Calciomercato Inter: pronti 50 milioni per Vidal

Continua la campagna acquisti a suon di slogan dell’Inter, pronta a mettere sul piatto 50 milioni di euro per Vidal. L’ex giocatore della Juventus sembra interessato al passaggio in nerazzurro e l’unico veto alla sua cessione potrebbe essere messo da Carlo Ancelotti, poco intenzionato a privarsi di un giocatore carismatico come il cileno. 

Dopo Bonucci al Milan, i tifosi della Juventus potrebbero essere costretti a vedere il loro guerriero con la maglia degli acerrimi nemici nerazzurri. La trattativa potrebbe andare in porto, come quasi tutte le trattative che l’Inter sta intavolando in questo periodo. 

Il problema, però, è che all’Inter alla fine non arriva nessuno e si rischia seriamente di compromettere la stagione. Il campionato è alle porte e sono arrivati soltanto Borja Valero e Skriniar, mancano um paio di acquisti di livello per reparto e bisogna fare in fretta.

Il Milan compra tutti, la Juventus presenta Bernardeschi e Douglas Costa, l’Inter è su tutte le trattative ma non riesce a portare a casa nessuno. Cosa sta aspettando Sabatini? Quali sono i motivi per cui non si riesce a chiudere una trattativa? I tifosi dell’Inter stanno iniziando a spazientirsi, la campagna abbonamenti fatica a decollare e il morale è a terra.

Vidal, Vecino, Iniesta, Di Maria, Keita, Nainggolan, Dalbert. Sei trattative aperte e pochi risultati, non c’è più tempo.

Fonte immagine: Chelseanews24.com

La vittoria di oggi sul Lione conferma i progressi dell’ Inter di Spalletti, ma non ci può essere scudetto se si è costretti a schierare giocatori come Nagatomo, Jovetic o Eder: se si vuole vincere servono campioni giovani di livello internazionale.