Inter News: per la panchina idee Villas-Boas e Hiddink

andre-villas-boas-tottenham
André Villas-Boas

Tanti i nomi accostati in queste ore all’Inter in caso di esonero per De Boer, la cui posizione appare sempre più debole. Gli ultimi due sono quelli di André Villas-Boas e Guus Hiddink.

Il primo, classe ’77, ricorderà a qualcuno il profilo di Mourinho (con cui, tra l’altro, ha collaborato a lungo) quando arrivò all’Inter: portoghese, ambizioso, ottima esperienza internazionale (Porto, Chelsea, Tottenham, Zenit) e un palmarès di tutto rispetto nonostante la giovane età. Col Porto ha vinto un campionato portoghese, una Coppa e una Supercoppa del Portogallo, ma anche un’Europa League. Poco fortunate le esperienze inglesi con Chelsea e Tottenham, mentre si è rivelato vincente il biennio a San Pietroburgo: con lo Zenit ha vinto un campionato russo, una Coppa e una Supercoppa di Russia.

Il secondo non ha bisogno di presentazioni: a 69 anni Hiddink ha vinto praticamente tutto, compresa una Coppa dei Campioni alla guida del PSV Eindhoven nella stagione 1987-88 e una Coppa Intercontinentale con il Real Madrid nel 1998, forse i suoi successi di maggiori prestigio. L’anno scorso è stato “traghettatore” del Chelsea dopo l’esonero di Mourinho e, nonostante la non più giovanissima età, il maestro olandese potrebbe avere voglia di una nuova esperienza nel campionato italiano alla guida dell’Inter. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Andrea Esposito

Informazioni sull'autore
Laureato in Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Collabora con StadioSport.it dal 2016.
Tutti i post di Andrea Esposito