Inter-Lazio, conferenza stampa pre-partita Conte: “Importante banco di prova il match contro la Lazio”

Un Antonio Conte molto motivato quello che si è presentato alla consueta conferenza stampa pre-gara. Tanti i temi evidenziati dal tecnico: dall’analisi degli avversari, passando per la testa dei propri calciatori, fino a parlare di turnover.

“Il test contro la Lazio sarà molto impegnativo. Uno dei più difficili di questo inizio stagione. Affrontiamo una squadra con un’identità tattica consolidata e guidata da un gran bel tecnico. Sarà un importante banco di prova per noi.” Match duro per l’Inter, ecco perché Conte non accetta cali di tensione: “Se entriamo in campo ancora con la testa improntata agli elogi ricevuti post-derby vuol dire che non abbiamo capito niente. Il percorso davanti è talmente vasto che non c’è neanche il tempo di pensare a ciò che stato. Bisogna guardare solo in avanti. Tutti questi complimenti che stiamo ricevendo, sono fatti ad arte per diventare mazzate dalle quali dovremo essere bravi a risalire quando sarà il momento”. Il tecnico, poi, ci tiene a fare una precisazione in ottica campionato: “Per il primissimo posto va considerato anche il Napoli. Grande squadra, che ha fatto un buon mercato e con un ottimo tecnico in panchina”.

Impossibile, poi, non focalizzare l’attenzione sui possibili cambi di formazione da attuare, viste le tante gare ravvicinate che attendono i nerazzurri: “Alexis non è ancora pronto per giocare. Quando scenderà in campo dal 1’ vorrà dire che avrà raggiunto il massimo della condizione. Godin ha riposato in Champions League, quindi ci sarà contro la Lazio. Potrebbe mancare, invece, De Vrij visto un problema fisico accusato in questi giorni, ma anche lui credo possa riuscire ad essere della gara. Barella è molto forte, sprizza gioia da tutti i pori ed è molto generoso. Mi ricorda un po’ me. Deve essere però indirizzato sulla strada giusta.” Questo, infine, l’auspicio del tecnico: “Spero di proseguire la mia avventura in nerazzurro per più di 3 anni. Restare a lungo vorrebbe dire aver intrapreso un progetto vincente, ed è quello che vogliamo. Ringrazio tantissimo Oriali e Zanetti, che credono molto nel mio lavoro e in ciò che stiamo facendo. Mi supportano costantemente.”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi