Inter: già venduti 60 mila biglietti per la gara contro il Tottenham in Champions League

È febbre Champions a San Siro. L’Inter è infatti stata costretta ad aprire anche il terzo anello in vista della sfida contro il Tottenham di martedì 18 settembre. A 6 anni di distanza dall’ultima volta, e con oltre 60 mila biglietti venduti, la società di Corso Vittorio Emanuele punta al sold out. 

18 settembre, ore 18:55: una data e un orario pronti a cambiare la storia recente dell’Inter. Dopo 6 anni di assenza, infatti, i nerazzurri si preparano al grande ritorno nell’Europa che conta, e la febbre nerazzurra è altissima. Già 60mila i biglietti venduti fino ad ora, per dei numeri complessivi che, oltre ad aver portato all’apertura anche del terzo anello, con ogni probabilità raggiungeranno il sold out. 

Pronti ad invertire la rotta di questo triste recente passato l’Inter e i propri tifosi ripartono sì da un girone di ferro (Barcellona, Tottenham e PSV), ma con la consapevolezza di voler superare ogni limite e lasciarsi alle spalle anni e anni senza Champions. L’ultima apparizione della “Beneamata”, a San Siro, nella coppa delle grandi orecchie è infatti registrata in data 13 marzo 2012, negli ottavi di finale contro il Marsiglia. Una vittoria per 2-1 amara quanto inutile per Ranieri e i suoi, che si dovettero inchinare all’1-0 dei francesi nella gara d’andata.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi