Inter-Benevento 6-2, voti e pagelle: Lautaro e Candreva i migliori, bene anche Perisic

Vittoria in scioltezza dell’Inter che batte 6-2 il Benevento e approda ai quarti di finale di Coppa Italia.

Il punteggio tennistico con cui i neroazzurri si sono imposti sui campani ha due protagonisti su tutti: Lautaro Martinez e Candreva, autori di una doppietta a testa e di un’ottima prestazione. Gran partita anche di Perisic, bravo a servire ben tre assist. Gli altri gol sono di Icardi e di Dalbert. Buona partita anche di Padelli, incolpevole sui due gol del Benevento.

Per quanto riguarda la squadra di Bucchi da apprezzare il coraggio e l’atteggiamento nonostante la palese differenza di qualità in campo: belli i due gol di Bandinelli e di Insigne, da segnalare anche la partita di Improta.

Inter (4-2-3-1): Padelli 6,5; Vrsaljko 6, Ranocchia 6, Skriniar 6,5, Dalbert 6,5; Gagliardini 6, Brozovic 6 (dal 38′ s.t. Joao Mario s.v.); Candreva 7,5, Lautaro Martinez 7,5, Perisic 7 (dal 22′ s.t. Borja Valero 6); Icardi 6 (dal 1′ s.t. Politano 6). Allenatore: Spalletti 6,5.

Benevento (3-5-2): Montipò 6; Tuia 5,5 (dal 38′ s.t. Billong s.v.), Antei 5,5, Di Chiara 5,5; Letizia 5, Buonaiuto 5 (dal 40′ s.t. Sanogo s.v.), Bandinelli 6,5, Tello 6, Improta 6,5; Insigne 6,5, Coda 5 (dal 29′ s.t. Ricci 5,5). Allenatore: Bucchi 6.

I migliori:

Lautaro Martinez 7,5: comincia bene il 2019 con una bella doppietta. Nel primo tempo agisce da seconda punta, ma le cose migliori le fa vedere nella ripresa quando, con l’uscita di Icardi, resta unico terminale offensivo.

Candreva 7,5: due gol contro un avversario non certo proibitivo ma che danno fiducia ad un giocatore che ha vissuto un 2018 piuttosto difficile e che spera di rilanciarsi in questa seconda metà di stagione.

Perisic 7: anche per lui partita che potrebbe rappresentare una svolta. Tre assist e tanta voglia di mettersi in luce, a differenza del Perisic abulico del post Mondiale.

I peggiori:

Coda 5: non aiuta abbastanza i compagni, va spesso a sbattere contro la coppia Ranocchia-Skriniar. Mai pericoloso.

Buonaiuto 5: il più in difficoltà a centrocampo dove, nonostante la generosità, combina davvero poco.

Letizia 5: marcare un Perisic in giornata non è compito semplice per nessuno, ma il croato gli va via con troppa facilità.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€