Calciomercato Inter: Arsenal “blocca” Mustafi, vuole 40 milioni

Murillo è sul piede di partenza e l’Inter sta cercando di rimpiazzarlo il prima possibile. Il primo nome della lista è Mustafi. ex difensore della Sampdoria attualmente all’Arsenal. L’Inter lo vorrebbe  in prestito, l’Arsenal chiede 40 milioni. Probabilmente non se ne farà nulla, visto che una cifra del genere è decisamente fuori portata per la società nerazzurra, assediata dai regolamenti ferrei del fairplay finanziario.

Molto probabile quindi che l’Inter viri su Mangala, centrale del Manchester City con valigie in mano. A poche ore dall’inizio del campionato, l’Inter si trova quindi con una difesa de reinventare e c’è il grosso rischio che per le prime giornate di campionato possa giocare Ranocchia, senza dubbio uno di quei giocatori che i tifosi nerazzurri non vorrebbero vedere più in campo. Perchè tenere Ranocchia e vendere Andreolli? Perché vendere Murillo a due giorni dall’inizio del campionato?

Fonte immagine: Paininthearsenal.com

Va bene Cancelo, va bene Dalbert, va bene Skriniar, ma servono centrali potenti e forti fisicamente per difendere la porta di Handanovic e trasmettere sicurezza al reparto intero. Spalletti sarà su tutte le furie perché a poche ore dall’inizio del campionato si trova con una rosa incompleta. Suning farebbe bene a scegliere il difensore il prima possibile, domenica arriva la Fiorentina….