Hapoel Be’er Sheva-Inter, probabili formazioni: tornano Banega e Melo

Siamo all’ultima spiaggia per l’Inter che si gioca le già risicatissime chance di qualificazione in casa dei sorprendenti israeliani dell’Hapoel Be’er Sheva che all’andata, al Meazza, misero a segno il colpaccio. Le ultime uscite europee dei neroazzurri sono state tutte negative: nelle ultime sei partite di Europa League sono arrivati appena tre punti, frutto di tre pareggi e tre sconfitte.

Inter Milan's Argentinian midfielder Ever Banega controls the ball during the Italian Serie A Football match between Chievo and Inter Milan at "Marcantonio Bentegodi" Stadium in Verona, on August 21, 2016. / AFP / GIUSEPPE CACACE        (Photo credit should read GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

Pioli conferma il 4-3-3, ma deve rinunciare a Medel, infortunatosi nel derby: tornerà Murillo ad affiancare Miranda al centro della difesa, con Ansaldi e Nagatomo terzini.

Centrocampo diverso rispetto alla partita con il Milan: la novità principale è il ritorno di Banega, ormai pienamente recuperato dopo i faticosi impegni con la nazionale argentina e che torna ad essere il faro della manovra dell’Inter. Con lui Brozovic, ormai tornato ai livelli di un anno fa e titolare inamovibile, e Felipe Melo, che si gioca una chance importante per entrare nelle grazie del nuovo allenatore.

Davanti, Pioli sceglie un tridente con Icardi, Eder e Perisic. Turno di riposo per Candreva, tra i migliori nel derby.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

HAPOEL BEER SHEVA (5-4-1): Goresh; Bitton, Miguel Vitor, Taha, Zedek, Korhut; Buzaglio, Radi, Hoban, Melikson; Lucio Maranhao. All.: Bakhar.

INTER (4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Murillo, Miranda, Nagatomo; Brozovic, Banega, Felipe Melo; Eder, Icardi, Perisic. All.: Pioli.