Fiorentina-Juventus, dichiarazioni Allegri pre-partita:”Fiorentina è squadra che tira molto in porta, non pensiamo ad altro che alla vittoria”.

Allegri in conferenza stampa per Fiorentina-Juventus, la gara della 24° giornata di Serie A.

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus. Da canale social  di Twitter –> https://twitter.com/juventusfc

Come apertura, il mister toscano ha voluto fare una bella descrizione della squadra viola. Ma soprattutto perchè la Fiorentina viene da un momento buono. Ha ottenuto una bella vittoria a Bologna, su di un campo non facile.

Ma ancora più interessante è il fatto che sia venuta dopo una pesante sconfitta in casa contro il Verona.

E’ una squadra giovane, avrà bisogno del tempo per maturare, ma già sa proporsi in avanti. Infatti è al secondo posto per conclusioni in porta. Questo spiega la mentalità offensiva che le ha inculcato il tecnico Pioli.

Invece, per quanto riguarda la situazione infortuni per il match FiorentinaJuventus, Allegri non si dimostra affatto scontento.

Visto che mancheranno solo pochi indisponibili, tra cui Dybala, Cuadrado, Matuidi ed Howedes

Ha, inoltre, riferito di aver pensato una mossa non provata negli ultimi tempi. Asamoah lo si è sempre visto bene come terzino, a centrocampo al posto di Matuidi non è ancora stato pensato. Marchisio può fare bene in quel ruolo, così anche come Bentancur. Quindi sarà difficile vedere giocatori in nuove posizioni, ce ne sono di disponibili per ogni ruolo.

Rugani era uscito Domenica, per un fastidio al flessore, ma potrebbe essere nuovamente in campo. L’unico dubbio che conserva è quello tra De Sciglio e Lichtsteiner sulla fascia destra, con lo svizzero favorito.

Douglas Costa pare sia pronto, ma non per giocare dal primo minuto. Al suo posto ancora Bernardeschi.

Su Dybala, il tecnico toscano non ha voluto fare previsioni, ammettendo che sarà difficile vederlo scendere in campo per la sfida contro il Tottenham. 

Invece, tornando al Napoli, Allegri ha voluto fare i complimenti al suo tecnico, Sarri. Infatti, il 99% del merito è suo. Lo scudetto lo vincerà la squadra che l’avrà meritato di più, tenendo conto che il Napoli ha deciso di concentrare tutta la propria stagione sul campionato.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega