F1 Wehrlein: “Mi sento pronto a sostituire Rosberg in Mercedes”

Da molti indicato come il successore più probabile di Nico Rosberg alla guida della Mercedes, Pascal Wehrlein fa un passo avanti, decidendo di uscire allo scoperto. Nel corso dei FIA Awards 2016 tenutisi a Vienna, nel corso dei quali il 22enne di Sigmaringen ha ricevuto il premio di “Rookie of the Year”, grazie alle prestazioni fornite al volante della Manor (su tutte il 10° posto del Red Bull Ring), Wehrlein si è detto pronto ad una sfida così impegnativa.

Pascal Wehrlein, al volante della Mercedes durante i test con le Pirelli 2017 dopo il gran premio conclusivo di Yas Marina (foto da: f1fanatic.co.uk)
Pascal Wehrlein, al volante della Mercedes durante i test con le Pirelli 2017 dopo il gran premio conclusivo di Yas Marina (foto da: f1fanatic.co.uk)

Una stagione in Formula 1 non è di certo molto” – sottolinea Wehrlein – “Ma io mi sento pronto per questo lavoro, ne sono abbastanza convinto. La decisione adesso spetta ai capi della Mercedes. A partire da venerdì, il telefono di Toto Wolff dev’essere stato sicuramente infuocato. In molti l’hanno chiamato, ma io rispetto tutto ciò e voglio concorrere per l’opzione migliore disponibile. Penso di aver fatto una dose di test significativa con gli pneumatici 2017 e questo, come esperienza, conta tanto“.

Niki Lauda, intanto, ha assicurato che entro fine 2016 si saprà chi prenderà il posto di Rosberg: “Entro fine anno saprete. Faremo un regalo di Natale inatteso ad un pilota. Scherzi a parte, ci serve avere la lineup completa per i test di inizio Febbraio, e il nuovo pilota dovrà aver avuto il tempo di provare il simulatore nelle settimane precedenti“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo