F1, Valtteri Bottas: “Il mio primo obiettivo è vincere”

La giornata di oggi è stata caratterizzata dall’annuncio della Mercedes, che ha ufficialmente nominato Valtteri Bottas nuovo pilota, in sostituzione di Nico Rosberg, ritiratosi lo scorso 2 Dicembre, pochi giorni dopo aver conquistato il Titolo in quel di Abu Dhabi.

Valtteri Bottas, durante la presentazione di oggi in Mercedes (foto da: motorburn.com)

Durante la diretta di presentazione sul sito della Mercedes, il finlandese ex Williams ha rilasciato le prime dichiarazioni da pilota del team della Casa della Stella a tre punte. “Sono molto orgoglioso di essere parte di questa squadra” – ha esordito Bottas – “Sono orgoglioso dei traguardi che avete raggiunto in questi ultimi anni, ma in generale nella storia della Formula 1, per cui è fantastico poter guidare una Freccia d’Argento quest’anno. Non vedo l’ora di cominciare a lavorare davvero. C’è ancora abbastanza tempo prima dei test per sistemare tutto. Devo ancora incontrare tante persone, quindi mi vedrete qui spesso e lavorerò duramente per tirare fuori il massimo dalla vettura“.

Fin dalla prima gara voglio ottenere tutti i punti che è in grado di conquistare la vettura e sono convinto che la monoposto sarà molto buona anche in questa stagione” – prosegue il nativo di Nastola – “Vi garantisco che darò tutto e voglio ringraziare Toto, il board Mercedes e Daimler per questa opportunità. Lo apprezzo molto e farò tutto il possibile per non sprecarla. Questa sarà la mia stagione più importante in Formula 1. Finora ho conquistato nove podi con la Williams, ma mi manca ancora la mia prima vittoria, e sarà questa la mia prima missione. Partiamo da quello“.

Infine, Bottas si rivolge al suo nuovo team-mate, Lewis Hamilton: “Penso che con Lewis formeremo una coppia forte e io lo rispetto molto sia come pilota che come persona. Lui è velocissimo, quindi è un riferimento importante anche per me. Sono sicuro che saremo vicino e che ci ‘spingeremo’ uno con l’altro, ma anche che potremo lavorare bene insieme per aiutare la squadra il più possibile. Abbiamo entrambi esperienza, quindi vedremo“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo