F1, Toro Rosso: la monoposto 2017 ha superato i crash test

La Toro Rosso, tramite un tweet sul proprio profilo ufficiale, ha fatto sapere che la monoposto 2017, la STR12 (la cui data di presentazione non è stata ancora resa nota), ha superato i crash test previsti dalla Federazione Internazionale.

Il logo della Toro Rosso (foto da: sports.news.over-blog.com)

Nel tweet della scuderia di Faenza ci sono i due piloti, Carlos Sainz e Daniil Kvyat, che si scambiano il cinque, con il messaggio “Quindi ragazzi, una buona notizia… Abbiamo una macchina per andare a fare i test“, seguito dagli hashtag #AllCrashTestsPassed e #WellDoneTeam.

La STR12, chiaramente la 12° monoposto del team con sede a Faenza, che prese il posto della Minardi a fine 2005, passerà dalla motorizzazione Ferrari a quella Renault, la stessa che ha equipaggiato il team italiano nelle prime due annate dell’era ibrida, il 2014 e il 2015, conformandosi così alla sorella maggiore Red Bull.

Il tweet con cui la Toro Rosso ha annunciato il passaggio dei crash test della vettura 2017 (foto da: twitter.com)

Nella passata stagione, la Toro Rosso ha concluso per il terzo anno di fila al 7° posto nei Costruttori, racimolando 63 punti, così suddivisi: 47 con Sainz, 13 con Verstappen e infine 4 con Kvyat.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo