F1 Stati Uniti 2019, Risultati PL3: Verstappen su Vettel. Problemi per Leclerc

Lampo di Max Verstappen nella terza sessione di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti 2019. L’olandese ha ottenuto il miglior tempo in 1:33.305, di 218 millesimi avanti alla Ferrari di Sebastian Vettel. Una Ferrari che deve fare i conti con il problema alla power unit che ha fermato subito Charles Leclerc; ancora non si sa se il monegasco dovrà subire una penalità o meno. Sorprende il 3° posto di Lando Norris, con la sua McLaren a +0.513 da Verstappen, davanti alle due Mercedes di Valtteri Bottas (+0.599) e di Lewis Hamilton (+0.618), oltre che alla Red Bull di Alexander Albon (+0.678).

Max Verstappen si prepara al meglio in vista delle Qualifiche di Austin, centrando il miglior tempo nelle PL3 (foto da: twitter.com/redbullracing)

La McLaren piazza anche Carlos Sainz in 7° posizione (+1.103). Dietro lo spagnolo troviamo un buon Kimi Raikkonen, Alfa Romeo (+1.208), Pierre Gasly, Toro Rosso (+1.212), e Daniel Ricciardo, Renault (+1.469). Subito dietro ecco Nico Hulkenberg, con l’altra R.S.19 (+1.479), davanti alla Racing Point di Lance Stroll (+1.487) e alle Haas di Romain Grosjean (+1.544) e di Kevin Magnussen (+2.000), con in mezzo l’altra Toro Rosso di Daniil Kvyat (+1.824).

Con il 16° tempo abbiamo Antonio Giovinazzi, con la seconda Alfa Romeo (+2.651), davanti alle Williams di George Russell (+2.951) e di Robert Kubica (+3.323), e alla Racing Point di Sergio Perez, insolitamente lento (+5.121). Ultimo ovviamente Leclerc, senza tempo e con un solo giro effettuato. Proprio Perez è stato il pilota più attivo (22), seguito da Raikkonen (18).

 

Classifica e tempi della terza sessione di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti 2019 (foto da: twitter.com/F1)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo