F1 Singapore 2017, Raikkonen: “La quarta posizione mi soddisfa”

Dopo aver sofferto tantissimo nella giornata di ieri e in un certo qual modo anche nella terza sessione di libere, Kimi Raikkonen ha raddrizzato in parte il bilancio del suo weekend a Marina Bay. Il pilota finlandese, al termine di una sessione di qualifiche positiva, ha agguantato la seconda fila, con un 4° tempo a +0.578 dal compagno di squadra, Sebastian Vettel. Un Raikkonen che ha dato l’impressione di poter ambire forse anche alla prima fila, se non fosse stato per un errore fatale nell’ultimo tentativo veloce. Nonostante tutto, comunque, Kimi si dice soddisfatto di quanto fatto.

Kimi Raikkonen, autore del 4° tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Singapore (foto da: autosport.pt)

Anche oggi è stata una giornata piuttosto difficile e la situazione è lontana dall’essere perfetta” – dice Raikkonen – “Però mi accontento di questo quarto posto, specie considerando tutte le difficoltà che abbiamo affrontato. E’ stato complicato mettere la vettura nelle condizioni ideali. Tutta la pista è difficile, non solo a tratti. In alcuni settori sono più competitivo di altri, ma il feeling non è mai stato ideale. Abbiamo lottato per tutto il weekend, ma il risultato delle qualifiche è buono“.

Abbiamo ottenuto un buon risultato e speriamo domani, con un pò di fortuna, di recuperare alcune posizioni. E’ sempre possibile fare una buona partenza e  ci proverò sicuramente. Sino ad oggi ho sempre effettuato delle buone partenze e cercherò di ripetermi domani“, ha concluso il pilota finlandese.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo