F1 Russia 2019, Risultati PL3: Leclerc-Vettel, in attesa della pioggia è 1-2 Ferrari

Niente pioggia (a sorpresa) nella terza sessione di libere del Gran Premio di Russia 2019. Su un circuito di Sochi caratterizzato da asfalto asciutto (sebbene pulito dalla pioggia della notte), la Ferrari torna davanti e piazza entrambe le monoposto al top della classifica. Charles Leclerc si pone come favorito per la pole, con un ottimo 1:32.733, seguito da Sebastian Vettel (+0.316) e dalle due Mercedes di Lewis Hamilton (+0.396) e di Valtteri Bottas (+0.621). Una Mercedes ancora lontana dal bilanciamento ideale, in una situazione nella quale in casa Ferrari di certo sperano nella pista asciutta oggi pomeriggio.

Ancora una volta Charles Leclerc chiude al comando una sessione. Il monegasco è il più rapido al termine delle PL3 di Sochi (foto da: youtube.com)

In 5° posizione c’è Max Verstappen (+1.494), con un tempo ottenuto con mescola ‘gialla’, dato che, nel tentativo di time-attack con la ‘rossa’, si è girato in corrispondenza di curva 13, dovendo giocoforza abortire il tentativo. Segnali di ripresa dalla Haas, che piazza Romain Grosjean in 6° posizione (+1.575), davanti ad un finora deludente Alexander Albon (+1.638), alle spalle del compagno di box nonostante la mescola di vantaggio. Completano la top-10 Nico Hulkenberg, Renault (+1.688), Lando Norris, McLaren (+1.794), e Kevin Magnussen, Haas (+1.813).

Il centro-gruppo, come al solito, presenta distacchi molto risicati. L’11° tempo è di Pierre Gasly, Toro Rosso (+1.831), subito avanti a Daniel Ricciardo, Renault (+1.853), e a Carlos Sainz Jr., McLaren (+1.874). Alfa Romeo ancora abbastanza in affanno: Antonio Giovinazzi è 14° (+2.033), Kimi Raikkonen solo 17° (+2.981); in mezzo le due Racing Point di Sergio Perez (+2.127) e di Lance Stroll (+2.165). Chiudono la classifica George Russell, Williams (+3.278), Daniil Kvyat, Toro Rosso (+3.348), e Robert Kubica, Williams (+4.209).

Weekend finora nero per il pilota di casa: già certo di dover partire dal fondo domani, a causa della sostituzione della power unit, Kvyat ha subito nelle PL3 il secondo problema al propulsore in due giorni, e il team di Faenza ha annunciato che non parteciperà alle Qualifiche. Il russo ha completato appena 4 giri, con Perez unico altro al di sotto della doppia cifra (7). Il pilota più attivo, invece, è risultato Albon (21), seguito da un terzetto composto da Hamilton, Raikkonen e Kubica (19).

 

Classifica e tempi della terza sessione di prove libere del Gran Premio di Russia 2019 (foto da: twitter.com/F1)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo