F1 Nico Rosberg: “Niente conti. Spingerò al massimo”

A quattro gare dalla fine del campionato, Nico Rosberg si presenta in Texas con un buon bottino di punti sul compagno-rivale, Lewis Hamilton. Un margine di 33 punti che consentirebbe al tedesco, qualora giungesse sempre secondo alle spalle dell’inglese, di fregiarsi comunque della prima corona iridata in carriera.

Nico Rosberg portato in trionfo dai meccanici Mercedes, durante i festeggiamenti di Suzuka per il titolo Costruttori (foto da: kpug1170.com)
Nico Rosberg portato in trionfo dai meccanici Mercedes, durante i festeggiamenti di Suzuka per il titolo Costruttori (foto da: kpug1170.com)

 

Ma il pilota della Mercedes non ha nessuna intenzione di mettersi a fare il ragioniere. “Non penso ad altro che a vincere le gare” – dice Nico – “Di certo eviterò ogni pensiero negativo. Non mi aiuterà ad andare più veloce il pensare a cosa proverei se le cose dovessero andar male. E’ meglio viversi il momento e fare il meglio possibile. Ho scelto di concentrarmi su questo weekend, sulla mia prestazione“. 

Non penso affatto al poter finire secondo in ogni gara” – prosegue il nativo di Wiesbaden – “Sono qui per vincere, non per finire sempre secondo. Cercherò di spingere al massimo per vincere, fino alla bandiera scacchi“.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo