F1, la Williams ufficializza Nicholas Latifi al fianco di George Russell nel 2020

Il team inglese saluta Robert Kubica e da il benvenuto al pilota canadese, che farà coppia con George Russell la prossima stagione

F1 – Alla vigilia dell’ultimo appuntamento del 2019 ad Abu Dhabi, la Williams ha finalmente sciolto le riserve sul pilota che affiancherà George Russell nella stagione 2020, andando a completare così la griglia di partenza del prossimo Mondiale. Al posto di Robert Kubica, che saluterà al termine della gara di domenica, ci sarà il debuttante canadese Nicholas Latifi, proveniente dalla Formula 2. Un annuncio atteso ormai da settimane.

La Williams sta per concludere quella che è la sua peggior stagione in 43 anni di Formula 1, con una FW42 di gran lunga peggior monoposto della griglia e con un solo punticino all’attivo (tra l’altro ‘a tavolino’), ottenuto da Robert Kubica, 10° al termine del caotico Gran Premio di Germania a Hockenheim. Lo storico team britannico (7 Mondiali Piloti, 9 Costruttori, 114 vittorie, 128 pole, 133 giri record e 312 podi complessivi) spera di tornare maggiormente competitivo la prossima stagione, con il bravo George Russell e il canadese Latifi, che sarà tra l’altro l’unico rookie il prossimo anno.

Sarà Nicholas Latifi a far coppia con George Russell in Williams nel 2020 (foto da: twitter.com/WilliamsRacing)

La carriera di Nicholas Latifi

Classe 1995 da Montreal, Latifi vanta una lunga carriera nelle categorie minori a ruote scoperte, pur non con risultati eclatanti, anche se può chiudere la stagione in corso di Formula 2 in 2° posizione, dovendo amministrare 10 punti di margine (194 a 184) sul nostro Luca Ghiotto. In totale, Latifi ha ottenuto 6 vittorie (5 in Formula 2 e una in Formula 3 italiana nel 2012), 2 pole (in Formula 3 inglese nel 2013), 12 giri record (8 in Formula 2, 2 in Formula 3 italiana, 1 in Formula 3 inglese e 1 in Formula Renault 3.5) e 25 podi totali (17 in Formula 2/GP2, 4 in Formula 3 italiana, 1 a testa in Formula 3 inglese, Formula Renault 3.5, Formula 3 europea e Posche Carrera Cup inglese). Negli ultimi due anni Latifi è stato collaudatore prima in Force India/Racing Point poi proprio con la Williams.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Così Nicholas Latifi: “Sono felicissimo di questo passo in avanti che compirò nel 2020. Durante questa stagione mi sono trovato bene nel lavorare con la Williams, aiutando nello sviluppo della vettura e presenziando a bordo pista e in fabbrica. Non vedo l’ora di affrontare questo viaggio insieme al team e di debuttare in Formula 1 nel Gran Premio d’Australia del 2020 del prossimo Marzo“.

Sono soddisfatta nell’annunciare che Nicholas Latifi verrà promosso come titolare al fianco di George Russell nel 2020” – spiega Claire Williams, team principal della scuderia britannica – “Siamo rimasti impressionati dai traguardi raggiunti da Nicholas quest’anno in Formula 2; stesso discorso per l’impegno nel team e il lavoro che svolto dietro le quinte. Nicholas è diventato un membro importante e rispettato del team e non vediamo l’ora di vederlo all’opera da titolare. Il nostro obiettivo è tornare a lottare all’interno del ‘midfield’“.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo