F1 GP Germania 2019, Risultati PL1: Vettel davanti a Leclerc e Hamilton

Nella fornace di Hockenheim (35 C° per l’atmosfera, praticamente 50 C° l’asfalto), la Ferrari comincia con un sorriso il weekend del Gran Premio di Germania, piazzando entrambe le SF90 in cima alla classifica. Con il miglior tempo abbiamo il padrone di casa, Sebastian Vettel, con il crono di 1:14.013, davanti al compagno di box Charles Leclerc (+0.255) e al leader del Mondiale, Lewis Hamilton, Mercedes (+0.302). L’inglese, come anche Valtteri Bottas (5° a +0.647), ha ottenuto il miglior crono con la media; il finlandese, negli ultimi scampoli di sessione, è finito lungo alla Sachs, rischiando un remake dell’errore di Vettel dello scorso anno.

Miglior tempo per Sebastian Vettel nella prima sessione di prove libere in Germania (foto da: twitter.com/F1)

In mezzo alle due W10, con livrea celebrativa per i 125 anni nel motorsport della Casa di Stoccarda, ecco Max Verstappen, su Red Bull (+0.317), mentre Pierre Gasly ha il 6° tempo (+0.800). Comincia bene anche la McLaren, che piazza Carlos Sainz Jr. in 7° posizione (+1.049), seguito da Romain Grosjean, Haas (+1.061), Lance Stroll, Racing Point (+1.178), e Daniel Ricciardo, Renault (+1.554), autore di un testacoda ad alta velocità in curva 1 a pochi istanti dalla bandiera scacchi.

L’altra Racing Point di Sergio Perez è subito fuori la top-10 (+1.591), precedendo Lando Norris, McLaren (+1.603), Kevin Magnussen, Haas (+1.746), e le due Toro Rosso di Daniil Kvyat (+1.763) e Alexander Albon (+1.764). Il danese della Haas ha provocato l’unica bandiera rossa di sessione, restando fermo in pista nella prima mezz’ora.

A completare la classifica troviamo Nico Hulkenberg, Renault (+1.810), le due Alfa Romeo di Kimi Raikkonen (+1.940) ed Antonio Giovinazzi (+2.369), e le due Williams di Robert Kubica (+2.546) e George Russell (+3.113). Come giri percorsi, guida Hamilton (32), davanti a Giovinazzi (31) e al trio composto da Sainz, Grosjean e Kvyat (30); in coda, invece, Vettel (21) e il quartetto con Gasly, Ricciardo, Hulkenberg e Russell (23).

Classifica e tempi della prima sessione di libere del Gran Premio di Germania 2019 (foto da: twitter.com/F1)

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo