F1 GP Canada: Wolff annuncia le nuove gerarchie in casa Mercedes

Alla vigilia del Gran Premio di Montreal, la Mercedez parte con il dente avvelenato. La scuderia di Stoccarda vuole riscattarsi dal brutto fine settimana di Montecarlo, anche per non consentire a Vettel e alla Ferrari di prendere il largo nella classifica mondiale dei piloti e dei costruttori.

La Mercedez, però, ha deciso di cambiare strategia. Nel Gran Premio del Canada, non ci saranno gerarchie prestabilite tra i due piloti della scuderia tedesca. Sia Lewis Hamilton che Valtteri Bottas correranno alla pari, senza alcun tipo di favoritismo. La conferma arriva dalla stessa Mercedez.

“Hamilton ha vinto tante volte in Canada e Bottas è sempre andato forte con la Williams a Montreal. Dovremmo lavorare per dare ad entrambi una macchina in condizioni di vincere”. Queste le parole di Toto Wolff, riportate sul sito internet de Il Corriere dello Sport. Il numero uno della Mercedez si è preso l’impegno di annunciare la nuova strategie delle Frecce d’Argento.

Toto Wolff, boss del team Mercedes AMG F1 (foto da: damalibayrak.com)

Entrambi piloti partiranno con la stessa probabilità di vincere. Avranno la libertà d’impostare la strategia di gara che riterranno migliore, da loro punto di vista. Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, secondo Toto Wolff, riusciranno a tenere fede alla decisione della Mercedez di lasciare loro la libertà di sfidarsi apertamente.

Il motto della Mercedez, per il Gran premio del Canada, sembra essere “Che vinca il migliore“. Questo non sempre, conclude Wolff, è quello che sta davanti nella classifica piloti. Chiaro monito per Lewis Hamilton che, partito con i gradi di prima guida, non riesce ad essere continuo nel suo duello con Vettel. 

Valtteri Bottas invece, con grande pazienza, sta comunque ottenendo una certa continuità di risultati. Motivo che, probabilmente avrà spinto la scuderia di Stoccarda a non decidere, per questioni di classifica, di favorire il pilota inglese. Lewis Hamilton quindi dovrà lottare anche contro il suo compagno di squadra se vorrà confermare la vittoria ottenuta l’anno scorso a Montreal.