F1, Felipe Massa: “Voglio proseguire anche dopo la fine del 2017”

Felipe Massa si sta godendo la pausa estiva, dopo aver saltato l’ultima gara di Budapest a causa di condizioni fisiche precarie. Un’annata, quella del paulista, che a fine 2016 sembrava non doverlo vedere protagonista, visto il ritiro al termine del Gran Premio di Abu Dhabi. Come ben sappiamo, però, l’effetto domino innescato dal clamoroso ritiro del neo-campione del mondo Nico Rosberg lo ha riportato sul sedile della Williams, per affiancare il debuttante Lance Stroll.

Felipe Massa, pilota della Williams per il quarto anno di fila, è impegnato nella sua 15.esima stagione in Formula 1 (foto da: gazetaesportiva.com)

Con una Williams, la FW40, non al livello delle precedenti, Felipe sta comunque vivendo una stagione più che dignitosa, occupando al momento l’11° posto in classifica con 23 punti, con due 6° posti (Australia e Bahrain) come migliori risultati, mentre in qualifica il top è rappresentato dalle 6° posizioni di partenza occupate in Cina e in Russia. Chiamato a fare il punto della situazione, Massa ha affermato a Motorsport.com di sentirsi in forma e di voler continuare anche il prossimo anno, allontanando per ora la prospettiva di un nuovo ritiro.

Se avrò una buona chance per le mani continuerò, sicuramente” – sottolinea Massa – “Sono davvero in buona forma, per il modo in cui sto guidando ed il modo in cui capisco la vettura. Non ho motivi per lasciare la Formula 1, ma vedremo cosa succederà. Sto correndo in maniera più rilassata e sono contento di quello che riesco a fare con la macchina. Peccato per un pò di sfortuna in alcune gare, ma mi sto divertendo“.

Anche Paddy Lowe, ex Mercedes ed attuale responsabile tecnico della Williams, ha detto la sua sul brasiliano, sempre raggiunto da Motorsport.com: “Felipe è un potenziale campione del mondo, essendolo stato per qualche istante nel 2008. E’ chiaramente un grande talento ed è un piacere lavorare con lui. E’ entusiasta, amichevole e sta sostenendo molto Lance ed il suo necessario processo di apprendimento. Penso che se fossimo in grado di dare a Felipe la macchina giusta, lui potrebbe lottare per posizioni importanti“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo