F1 Diretta Streaming Gran Premio di Stiria-Austria 12-07-2020

Come vedere il Gran Premio di Stiria di Formula 1 2020 in Austria in Diretta Tv e Streaming Live: Sky trasmetterà la diretta tv in esclusiva su Sky Sport F1 HD e Sky Uno a partire dalle 15:10.
Su Tv8 andrà in onda la differita alle 18:00.
E’possibile vedere il GP della Stiria in diretta Streaming su Sky Go e Now Tv.

A 7 giorni di distanza dal Gran Premio di Austria vinto da Valtteri Bottas davanti a Leclerc si ritorna in pista al Red Bull Ring alle 15:10 di domenica 12 luglio per l’inedito GP della Stiria seconda gara del Mondiale di F1 2020.

Il Gran Premio di Stiria sarà trasmesso in diretta tv in esclusiva sulla piattaforma Sky domenica 12 luglio a partire dalle ore 15:10 sui canali Sky Sport F1 numero 207 e su Sky Sport Uno al canale 201.

Il Mondiale di F1 2020 è iniziato con quasi 4 mesi di ritardo e domenica scorsa il primo Gran Premio di Austria ha regalato grande spettacolo con tantissimi sorpassi e capovolgimenti di fronte sul circuito del Red Bull Ring.
La vittoria è andata a Valtteri Bottas che scattato dalla pole position ha dominato anche la gara ma Charles Leclerc scattato dalla 7° posizione in griglia è stato autore di una grande rimonta riuscendo a chiudere sul secondo gradino del podio. 3° è arrivato Lando Norris con la McLaren Renault mentre il campione del mondo in carica Lewis Hamilton ha concluso solo quarto.
Max Verstappen con la sua Red Bull è stato costretto al ritiro per problemi elettrici alla sua monoposto.

Oggi si prospetta un Gran Premio della Stiria tutto diverso con Lewis Hamilton che sotto il diluvio di ieri è riuscito ad ottenere la pole position in qualifica e accanto a lui avrà Max Verstappen staccato di oltre 1 secondo con la sua Red Bull.

Ancora una volta le Ferrari deludono in qualifica con Sebastian Vettel che non va oltre il decimo tempo a oltre 2”3 dalla pole di Hamilton e Charles Leclerc 11° e poi penalizzato di 3 posizioni che sarà costretto a partire dalla 14° posizione in griglia!

Fonte: Twitter.com/F1

Come vedere il Gran Premio d’Italia di F1 in Diretta Tv e Streaming Live:

Elenco Canali: Sky Sport F1 HD e  Rai 1 (Diretta Tv);  Sky Go, Nowtv e Raiplay (Streaming)

Diretta Tv sul Satellite:
In pay tv e per gli Abbonati su Sky Sport F1 HD.
Il Gran Premio di Stiria  di Formula 1 dalle ore 15:10 di domenica 12 Luglio sarà trasmesso in diretta Tv su Sky Sport Uno canale 201 e Sky Sport F1 (canale 207).

La telecronaca su Sky Sport è come sempre di Carlo Vanzini affiancato dal commento tecnico di Marc Gené e Roberto Chinchero.
Inviati al paddock Federica Masolin, Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi.
L’inviata ai box è Mara Sangiorgio che raccoglierà le dichiarazioni dei piloti prima e dopo la gara.

Differita sul Digitale terrestre:

TV8 trasmetterà la differita in chiaro il Gran Premio d’Austria di F1 a partire dalle ore 18:00 di domenica.

Cronaca Diretta Live:

Su Stadiosport è possibile seguire la Cronaca Diretta Live del Gran Premio di Stiria con aggiornamenti in tempo reale.

DIRETTA STREAMING GP DI STIRIA IN AUSTRIA:

Gli abbonati a Sky Sport grazie al servizio Sky Go possono guardare il Gran Premio di Stiria in diretta streaming live su Pc, smartphone e tablet.

Inoltre grazie al servizio Now-tv è possibile acquistare la visione dell’evento del Gran Premio d’Austria di Formula 1 .

DIRETTA TV ESTERE:

Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diverse emittenti svizzere, tedesche e austriache quali La2, RSI, RTL e ORF che hanno acquistato i diritti tv per il mondiale di Formula 1 e trasmettono sia in diretta tv che in diretta streaming il GP di Stiria di F1.

Risultati Qualifiche Gran Premio d’Austria 2020:

Lewis Hamilton nel diluvio universale del Red Bull Ring conquista la sua 89° pole position in carriera con una prestazione fenomenale dando agli avversari distacchi abissali.

Max Verstappen che ci ha provato fino all’ultimo è secondo staccato di 1”2 mentre si conferma in ottime condizioni la McLaren che con Carlos Sainz si prende la 3° posizione in griglia di partenza davanti all’altra Mercedes di Valtteri Bottas che è .
In terza fila c’è Esteban Ocon 5° con la Renault affiancato dall’altra McLaren di Lando Norris 6°.

Alexander Albon con l’altra Red Bull partirà in quarta fila dalla 7° posizione in griglia con accanto Pierre Gasly 8° con la Honda.
In quinta fila ci saranno Daniel Ricciardo con la Renault e Sebastian Vettel con la Ferrari 10°.
Charles Leclerc ha fatto l’11° tempo in qualifica ma è stato retrocesso di 3 posizioni in griglia e partirà 14° per aver ostacolato Daniil Kvyat.

Griglia di Partenza Gran Premio di Stiria 2020:

1 44 Lewis Hamilton MERCEDES 1:18.188 1:17.825 1:19.273 34
2 33 Max Verstappen RED BULL RACING HONDA 1:18.297 1:17.938 1:20.489 34

3 55 Carlos Sainz MCLAREN RENAULT 1:18.590 1:18.836 1:20.671 33
4 77 Valtteri Bottas MERCEDES 1:18.791 1:18.657 1:20.701 34

5 31 Esteban Ocon RENAULT 1:19.687 1:18.764 1:20.922 33
6 4 Lando Norris MCLAREN RENAULT 1:18.504 1:18.448 1:20.925 34

7 23 Alexander Albon RED BULL RACING HONDA 1:20.882 1:19.014 1:21.011 31
8 10 Pierre Gasly ALPHATAURI HONDA 1:20.192 1:18.744 1:21.028 33

9 3 Daniel Ricciardo RENAULT 1:19.662 1:19.229 1:21.192 32
10 5 Sebastian Vettel FERRARI 1:20.243 1:19.545 1:21.651 33

11 16 Charles Leclerc FERRARI 1:20.871 1:19.628 24
12 63 George Russell WILLIAMS MERCEDES 1:20.382 1:19.636 22

13 18 Lance Stroll RACING POINT BWT MERCEDES 1:19.697 1:19.645 23
14 26 Daniil Kvyat ALPHATAURI HONDA 1:19.824 1:19.717 24

15 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 1:21.140 1:20.211 22
16 7 Kimi Räikkönen ALFA ROMEO RACING FERRARI 1:21.372 12

17 11 Sergio Perez RACING POINT BWT MERCEDES 1:21.607 12
18 6 Nicholas Latifi WILLIAMS MERCEDES 1:21.759 12

19 99 Antonio Giovinazzi ALFA ROMEO RACING FERRARI 1:21.831 12
20 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI DNS 1

Caratteristiche Red Bull Ring, GP Austria di F1 2020:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è redbullring-inline.jpg
Il layout del circuito austriaco del Red Bull Ring

Nome: Red Bull Ring
Luogo: Spielberg, Stiria, Austria
Distanza a giro: 4,318km
Numero Giri in Gara: 71
Numero di curve: 10, sette a destra e tre a sinistra
Senso di marcia: orario

Situato nel land della Stiria, nelle vicinanze del comune di Spielberg bei Knittelfeld, l’attuale Red Bull Ring deriva il suo layout dalla massiccia opera di ammodernamento del vecchio e famoso tracciato dell’Österreichring, effettuato tra il 1995 ed il 1996. Un insieme di lavori che ne ha ridotto la lunghezza dai 5.942 metri originari ai 4.326 metri odierni, riportando la Formula 1, tra il 1997 ed il 2003, presso l’allora denominato A1-Ring. Il complesso, quindi, è stato poi acquistato dal patron della Red Bull, Dietrich Mateschitz, nel 2004. Finito in disuso per colpa dello stop dei nuovi lavori di rifacimento del circuito che, tra le altre cose, prevedevano la creazione di una bretella di collegamento tra il nuovo circuito e la prima parte del vecchio, l’impianto è stato riaperto per la stagione motoristica 2011, tornando poi ad ospitare il Mondiale di Formula 1 dal 2014.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è red-bull-ring-motogp.jpg
Il layout dell’attuale Red Bull Ring

Il Red Bull Ring è un circuito composto da 9 curve, delle quali 7 a destra e 2 a sinistra. Il rettilineo di partenza occupa pressappoco il 70% della lunghezza di quello originario, con la prima curva (Castrol) posta in cima allo scollinamento. I piloti affrontano poi un tratto veloce e poco rettilineo, che porta alla staccata in salita della Remus Kurve, un lento tornantino a destra. Dopo un altro tratto veloce, si arriva ad un altro tornante a destra, stavolta in discesa, la Gösser Kurve, prima conosciuta come Bosch Kurve. A seguire, una veloce piega a destra conduce ad un breve allungo ed alle uniche due curve a sinistra della pista (Rauch e Würth). Dopo il cambio di direzione a destra in salita di curva 7 (ex Texaco) e un rettilineo caratterizzato da un deciso scollinamento, si arriva alle ultime due curve del tracciato, entrambe a destra e in discesa. Sono la Jochen Rindt e la A1, dopo le quale si torna sul rettilineo dei box.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è f1-preview-pirelli-austria-2019.png
L’anteprima Pirelli del Gran Premio d’Austria 2020(foto da: twitter.com/pirellisport)

Il Red Bull Ring è un tracciato che richiede un carico aerodinamico medio, e non è particolarmente severo con gli pneumatici, messi sotto stress soprattutto in trazione e in frenata; l’asfalto è uno dei più lisci tra quelli presenti in calendario. I freni, al contrario, sono molto sollecitati (circuito segnalato come ‘Hard‘ sotto questo punto di vista da Brembo), in particolare a causa di frenate poste in punti con elevata variazione altimetrica, il che può indurre facilmente in errori da parte dei piloti. Passiamo quindi al meteo previsto per il weekend. Ci si aspetta un caldo davvero estivo sulle alture della Stiria. Venerdì cielo sereno o poco nuvoloso, con temperature fino a 27 C°; sabato si prevede cielo sereno e temperature fino ad un massimo di 28 C°. La giornata ‘peggiore’ per il caldo sarà domenica, visto che si potrà arrivare fino a 30 C°.

F1 GP Austria ALBO D’ORO:

Quest’anno il Gran Premio d’Austria vedrà la disputa della sua 33° edizione. Se si esclude la prima, disputatasi nel 1964 in un circuito ricavato all’interno dell’aerodromo di Zeltweg, tutte le altre edizioni si sono svolte nel circuito di Spielberg bei Knittelfeld, in origine noto come Österreichring, poi come A1-Ring, e quindi, al giorno d’oggi, come Red Bull Ring. Alain Prost è il pilota più vincente in Austria (3 successi), mentre tra i team la McLaren (6) precede la Ferrari (5). Un trio composto da Niki Lauda, René Arnoux e Nelson Piquet vanta 3 pole position; la Ferrari, con 7 partenze al palo, comanda tra i team. Per quanto riguarda i giri record, davanti a tutti troviamo David Coulthard (3) e nuovamente la McLaren (8). Lo scozzese guida anche la speciale classifica dei podi complessivi (5), mentre la Ferrari ne vanta 24, davanti ancora al team di Woking (15) ed alla Williams (11).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.