F1 2019 Gp d’Inghilterra, dichiarazioni di Hamilton e Bottas al termine delle prove libere

E’ terminata da circa due ore la prima giornata del weekend inglese. Questa domenica i corridori si esibiranno sul circuito di Silverstone e Hamilton con la Mercedes resta il favorito numero uno. 

Per ora deve accontentarsi della seconda piazza dietro al compagno di squadra Bottas. Seppure per settanta centesimi, facilmente recuperabili nella giornata di domani, quando scatteranno le qualifiche.

Hamilton in un primo piano con i suoi occhiali.
Fonte: Hamilton Twitter

Comunque il pilota di casa si è dimostrato piuttosto sereno ai microfoni al termine delle due prove libere. Ha denunciato qualche difficoltà a causa dell’asfalto nuovo che non consente alle gomme di avere il grip giusto. Nonostante ciò l’ottimismo è più che giustificato:

“È stata una giornata piuttosto turbolenta e ventosa, quindi non la più facile da gestire. Nonostante tutto siamo lassù, quindi sembra che siamo messi bene. È sempre difficile dire quali sono le gerarchie dopo il primo giorno. Le Ferrari di solito vanno un po’ più piano al venerdì, poi aumentano il ritmo durante il sabato. Il nuovo asfalto? È migliore nei tratti in rettilineo, è ancora un po’ saltellante all’uscita di curva 7 e verso Copse, ma poi è bello liscio attraverso Maggotts-Becketts e lungo l’Hangar Straight. Questo rende un po’ più difficile il lavoro delle gomme, che sembrano sempre entrare e uscire dalla finestra ideale. Io in particolare ho sofferto con il posteriore e sono uscito di pista qualche volta, mentre Valtteri è sembrato molto più a suo agio in macchina. Scaveremo a fondo su questi problemi e cercheremo di risolverli per domani”.

Bottas ha fatto stampare il miglior tempo nelle seconde prove libere sul circuito di Silverstone.
Fonte: Twitter Bottas

Il suo compagno di squadra Bottas è sembrato molto contento della vettura, sia per quanto riguarda il setup, come per le performance qui a Silverstone. La pista l’ha trovata nettamente migliorata rispetto al passato:

“Ho avuto un’ottima giornata fin dall’inizio, sia in termini di performance sia in termini di setup della macchina. È sempre bello cominciare il weekend così. Il tracciato è meno saltellante del passato e questo è buono. Hanno fatto un bel lavoro con l’asfalto ed è davvero piacevole guidarvi. Il contro è che a volte puoi perdere improvvisamente grip a causa della nuova superficie. La macchina comunque sembra piuttosto ben bilanciata, mi sentivo veloce in curva e qui a Silverstone ce ne sono molte…Credo comunque che domani la battaglia sarà ravvicinata, dipenderà molto da chi riuscirà a migliorare di più da qui alla qualifica”.

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega