Europei Under 21, Svezia-Portogallo 4-3 dcr: video gol e sintesi 30 giugno 2015

Il video con i gol e gli highlights di Svezia-Portogallo: svedesi campioni d’Europa Under 21 dopo i calci di rigore

Sweden v Portugal  - UEFA Under21 European Championship 2015 FinalDopo il biscotto, la Svezia vince a sorpresa anche la finale degli Europei Under 21 a Praga contro il Portogallo. Vittoria meravigliosa degli svedesi, che possono festeggiare il titolo all’Eden Stadium, laureandosi campioni europei di categoria. Cammino strepitoso della nazionale scandinava, che ha saputo battere anche una compagine molto più forte, che era stata devastante in semifinale.


Full Penalty Shoot-Out | Sweden 0-0 Portugal… di enteritament

La sintesi di Svezia-Portogallo 4-3 dcr

Nel primo tempo i portoghesi entrano in campo con grande grinta, consapevoli della maggior qualità dei propri palleggiatori e della bravura dei centrocampisti di inserirsi tra le linee. Dopo la traversa di Sergio Oliveira su calcio di punizione, gli svedesi si rianimano e alzano il baricentro, chiudendo meglio gli spazi e creando pericoli alla porta di Sà con il solito Thelin. Con il passare dei minuti, però, i ritmi calano leggermente e la partita diventa più equilibrata, ma comunque divertente, con un ispiratissimo Joao Mario, clamorosamente impreciso da buona posizione.

Nel secondo tempo il registro non cambia, visto che i portoghesi ricominciano a fare possesso palla, provando a bucare la rigidissima e solidissima difesa degli svedesi, che si appoggiano a bomber Guidetti, che sfiora la traversa con una stupenda rovesciata. Poi, è monotono dei portoghesi, che sfiorano il palo con Sergio Oliveira e si rendono pericolosissimi con Medeiros. Con il passare dei minuti gli svedesi sembrano ritrovare i giusti equilibri, ma non riescono a sfruttare la palla gol di Guidetti, fermato da un meraviglioso Sà.

Anche nei tempi supplementari sono i portoghesi ad avere il possesso palla, ma gli svedesi sono estremamente pratici, rubando palla a metà campo e ripartendo con Guidetti, che sfiora il palo.

Il tabellino di Svezia-Portogallo 4-3 dcr

SVEZIA-PORTOGALLO 0-0 (0-0)

Svezia (4-4-2): Carlgren 7; Lindelöf 6.5, Milošević 6.5, Helander 6.5 (46′ Baffo 5.5), Augustinsson 6.5; Tibbling 6 (66′ Quaison 5.5), Lewicki 6, Hiljemark 6, Khalili 6.5; Guidetti 6, Kiese Thelin 5.5. A disp.: A disp.: Rinne, Linde, Holmén, Konate, Zeneli, Olsson, Larsson, Gustafson, Hrgota, Ishak. All.: Ericson 6.
Portogallo (4-3-1-2): José Sá 6.5; Esgaio 6, Tiago Ilori 6.5, Paulo Oliveira 6.5, Guerreiro6.5; Sérgio Oliveira 6.5 (54′ Tozé 6), William Carvalho 6, João Mário 6; Bernardo Silva 6; Cavaleiro 5.5 (61′ Madeiros 6); Ricardo 5.5 (70′ Paciência 5.5) A disp.: Fernandes, Varela, Cancelo, Figueiredo, João Cancelo, Venâncio, Rafa Silva, Rúben Neves, Mané, Horta.All.: Rui Jorge 6.
Arbitro: Marciniak (POL).
Marcatori:
Note – Ammoniti: 110′ Baffo (S), 112′ Lindelöf (S)

Sequenza dei rigori: Guidetti gol; Paciência gol; Kiese Thelin gol; Tozé gol; Augustinsson gol; Esgaio parato; Khalili parato; João Mário gol; Lindelöf gol; Carvalho parato.

Benito Letizia

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia