Europei Under 21, 2° giornata Gruppo B: probabili formazioni Danimarca – Austria e Germania – Serbia

Danimarca Austria è una partita valida per la 2° giornata del Gruppo B dell’Europeo Under 21 2019 che si disputa in Italia e San Marino. La partita si giocherà giovedì 20 giugno alla ore 18:30 allo Stadio Friuli di Udine. Il match sarà trasmesso in diretta in chiaro su RAI 2.

La seconda giornata del Gruppo B dell’Europeo Under 21 si apre con una gara che già potrebbe determinare qualificazioni ed eliminazioni: dopo la deludente prestazione e la netta sconfitta contro la Germania per 3-1, la Danimarca è obbligata a vincere per restare aggrappata alle speranza di passaggio di turno, ma non sarà facile contro la sorprendente Austria capace di battere all’esordio per 2-0 la Serbia e che vuole conquistare altri 3 punti in chiave semifinale.

L’unica assenza forte per la Daniamrca è quella di Joachim Andersen, che ha dato forfait proprio pochi giorni prima dell’inizio dell’Europeo, ma non ci dovrebbero essere cambi per i danesi, che dovrebbero confermare l’11 titolare uscito sconfitto contro la Germania. Austria che avrà un’assenza molto pesante: il classe 1999 Hannes Wolf ha subito una grave frattura alla caviglia nel match contro la Serbia e ha purtroppo terminato anzi tempo il suo Europeo. Infortunio che terrà fermo il giovane talento del Salisburgo per almeno 6 mesi. 

PROBABILI FORMAZIONI

DANIMARCA (4-3-3): Iversen, Kristensen, Nelsson, Rasmussen, Pedersen, Jensen, Billing, Andersen, Brunn Larsen, Ingvartsen, Skov

AUSTRIA (4-2-3-1): Schlager, Ullmann, Posch, Danso, Ingolitsch, Lienhart, Ljubic, Kalajdzic, Schlager, Honsak, Horvath

GermaniaSerbia è una partita valida per la 2° giornata del Gruppo B dell”Europeo Under 21 2019 che si disputa in Italia e San Marino. La partita si giocherà giovedì 20 giugno alle ore 21 allo Stadio Nereo Rocco di Trieste. Il match sarà trasmesso in diretta in chiaro su RAI 2.

I Campioni europei in carica della Germania possono già cementare la qualificazione alle semifinali dell’Europeo dopo la decisa e netta vittoria contro la Danimarca all’esordio. Una vittoria dei tedeschi contro la Serbia significherebbe un passo avanti verso il prossimo turno. Di contro l’Under 21 serba è già con l’acqua alla gola, uscita male come prestazione di squadra e individuale nella sconfitta contro l’Austria, la Serbia dovrà cambiare registro per non uscire anzi tempo dalla competizione, non solo aggrappandosi al talento di Jovic.

La Germania dovrebbe confermare gli 11 vittoriosi contro la Danimarca con Marco Richter ha guidare l’attacco. Unico dubbio con Neuhaus che potrebbe insidiare il posto a centrocampo a uno tra Maier Dahoud e Eggestein. La Serbia nonostante la brutta prestazione dell’esordio non ha grossi ricambi in panchina e dovrebbe comunque confermare l’11 della prima partita con un solo cambio: Racic che prenderà il posto di Masovic in mediana. Mancherà lo squalificato Jovanovic che verrà rilevato da Masovic, spostato sulla linea di difesa.

PROBABILI FORMAZIONI

GERMANIA (4-3-3): Nubel, Mittelstadt, Baumgartl, Tah, Klostermann, Maier, Eggestein, Dahoud, Oztunali, Richter, Waldschmidt

SERBIA (4-3-3): Radunovic, Bogosavac, Milenkovic, Masovic, Gajic, Lukic, Racic, Pantic Zivkovic, Jovic, Radonjic

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco