Europa League, risultati e marcatori Ritorno Quarti 14-4-2016

Quarti di finale Europa League 2016: risultati e marcatori delle partite di ritorno 14-4-2016

europa-league-risultati-marcatori-sintesi-quarti-finale-ritorno

RISULTATO FINALE Sparta Praga-Villareal 2-4 (and. 1-2) / 5′ Bakambu (V), 43′ Castillejo (V), 46′ aut. Lafata (V), 49′ Bakambu (V), 65′ Dockal (S), 71′ Krehci (S) /
SINTESI SPARTA PRAGA-VILLAREAL: Non si smentisce il Villareal che, in casa dello Sparta Praga, regola la pratica con un poker che, seppur con qualche sofferenza, fa accedere gli spagnoli in semifinale. Protagonista è ancora il bomber Bakambu autore di una doppietta, poi Castillejo ed un’autorete di Lafala sembrano mettere la gara in discesa, ma Dockal e Krehci spaventano il Sottomarino Giallo che, però, passa il turno come da pronostico.

RISULTATO FINALE Shakhtar Donetsk-Braga 4-0 (and. 2-1) / 25′ rig. Srna (S), 42′ aut. Ricardo Ferreira (B), 50′ Kolavenko (S), 74′ aut. Ricardo Ferreira (B) /
SINTESI SHAKHTAR DONETSK-BRAGA: Grazie ad una vera e propria prova di fora tra le mura amiche lo Shaktar fa valere il fattore campo sconfiggendo il piccolo Braga con un perentorio poker. La formazione ospite passa subito in svantaggio grazie ad un rigore trasformato da Srna, per poi subire la sciagura del proprio difensore Ricardo Ferreira autore di ben due autogol. Kolavenko, poi, arrotonda ulteriormente il risultato, ma il passivo rimane comunque ampio. Il Braga comunque esce a testa alta dalla competizione in quanto era la vera e propria sorpresa del torneo.

RISULTATO FINALE Liverpool-Borussia Dortmund 4-3 (and. 1-1) / 5′ Mkhitarian (B), 9′ Aubameyang (B), 48′ Origi (L), 57′ Reus (B), 66′ Coutinho (L), 78′ Sakho (L), 91′ Lovren (L) /
SINTESI LIVERPOOL-BORUSSIA DORTMUND: Incredibile quello che è successo ad Anfield questa sera: il Liverpool padrone di casa, infatti, conquista la semifinale i zona Cesarini sconfiggendo all’ultimo secondo il Borussia Dortmun grazie ad una rete di Lovren di testa su assist perfetto di Milner. Partita in salita per gli inglesi che dopo 10 minuti sono sotto di due reti, ma Origi accorcia nel finale. Nella ripresa Reus allontana ancora il Borussia, ma prima Coutinho e poi Sakho riportano in parità il match. Nel finale, poi, la perla del centrale regala una qualificazione insperata alla compagine di Klopp, che fa uno scherzo alla sua ex compagine.

RISULTATO Siviglia-Atletico Bilbao 6-5 dcr (and. 2-1)/ 57′ Aduriz (A), 59′ Gameiro (S), 80′ Raul Garcia (A). Sequenza rigori: Raul Garcuia (A) gol, Coke (S), gol, Borja Viguera (A) gol, Krychowiak (S) gol, San José (A) gol, Konoplyanka (S) gol, Benat (A) parato, N’Zonzi (S) gol, Susaeta (A) gol, Gameiro (S) gol /
SINTESI SIVIGLIA-ATLETICO BILBAO: Dopo il vantaggio di Aduriz il Siviglia agguanta subito il pareggio con Gameiro ed è convita di poter accedere al turno successivo senza troppi patemi, ma a 10 minuti dalla fine Raul Garcia rovina la festa alla formazione di casa constringendoli ai supplementari i quali si concludono con un nulla di fatto. Ai rigori, poi, ha la meglio il Siviglia grazie all’errore di Benat.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€