Diretta Streaming Live Napoli Chievo 5° Giornata Serie A: Gabbiadini titolare

Come vedere Napoli Chievo in Diretta Streaming Live – 6° Giornata Serie A 24 Settembre 2016 ore 20:45

napoli-chievo-streaming

Il turno infrasettimanale è stato indigesto per il Napoli, che ha perso la testa della classifica.

Ma c’è già un’occasione di riscatto nell’anticipo serale del sabato della sesta giornata di Serie A allo Stadio San Paolo contro il Chievo Verona, tra un secondo posto da blindare e la vetta da raggiungere, sperando in qualche passo falso della capolista.

Il pareggio contro il Genoa per 0-0 ha lasciato qualche strascico in casa partenopea, soprattutto la voglia del presidente Aurelio De Laurentiis di non cercare alibi, laddove la prestazione non è stata eccelsa.

Forse, c’erano due rigori, ma sono stati spesi oltre 120 milioni di euro in estate, investimenti che non possono giustificare risultati che non siano una vittoria.

Eppure, il Napoli arrivava dalle vittorie in campionato contro il Bologna per 3-1 e all’esordio in Champions League contro la Dinamo Kiev per 2-1, che avevano dimostrato la bontà del progetto.

E’ probabilmente la grande sorpresa di questo inizio di campionato, invece, la squadra veneta, che occupa il terzo posto in classifica con dieci punti, ma soprattutto è stata capace di fermare anche l’avanzata del Sassuolo, battendolo nel turno infrasettimanale con un 2-1.

E’ una vera e propria schiaccia grandi, quindi, la squadra scaligera, che aveva già battuto 2-0 all’esordio in campionato contro l’Inter, un vero e proprio campanello d’allarme per i partenopei, che dovranno essere bravi a gestire le forze e scegliere il giusto turnover in vista della sfida europea contro il Benfica di martedì sera.

Sarà una partita molto tattica, probabilmente. I clivensi hanno fatto fortino in casa, mentre in trasferta soffrono leggermente, ma conservando un’ottima fase difensiva.

Il Napoli deve dimostrare di essere l’altra grande pretendete per la vittoria del titolo, ma perdere altri punti sarebbe controproducente.

NAPOLI – CHIEVO VERONA IN DIRETTA TV E STREAMING LIVE:

La partita sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre su Premium Sport HD Canale 380 e sul satellite su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251.

Diretta Streaming Napoli Chievo Verona

E’ possibile vedere Napoli Chievo Verona in Diretta Streaming Live su Premium Play, Sky Go e Megacalcio. Inoltre, si può acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €.

Dichiarazioni degli allenatori prima di Napoli Chievo Verona:

Nella classica conferenza stampa prepartita, il tecnico dei partenopei Maurizio Sarri non ha voluto parlare ai giornalisti, non presentandosi in sala stampa.

Ecco le dichiarazioni del tecnico dei clivensi Rolando Maran: “Cerchiamo di continuare a sorridere anche contro gli azzurri come stiamo facendo, con lo stesso entusiasmo. Al di là del risultato, sarà importante vedere che tipo di prestazione faremo in campo, per misurarci con la squadra che in casa sta facendo meglio di tutti. E’ l’unica squadra che non ha ancora perso, serve la voglia di misurarsi con entusiasmo in una partita così difficile. Noi abbiamo un giorno in meno del Napoli per recuperare, perché loro hanno giocato sabato e noi domenica. Tre partite in sei giorni non sono facili da affrontare, ma con l’entusiasmo anche le fatiche si smaltiscono in fretta”.

Precedenti e statistiche di Napoli Chievo Verona: 

Sarà il nono anno che Napoli e Chievo Verona incroceranno la propria strada. I partenopei conducono nei 16 precedenti totali tra tutte le competizioni con 9 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte, 23 gol fatti e 17 gol subiti, di cui 5 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte sono da contare nelle 8 partite disputate al San Paolo.

Ultime sulle formazioni di Napoli Chievo Verona: 

La logica vorrebbe un po’ di turnover, ma le assenze di Chiriches e El Kaddouri potrebbe convincere Sarri a schierare i soliti titolari. A porta ci sarà sicuramente Reina, mentre in difesa Strinic si gioca il posto con Ghoulam e uno tra Maksimovic e Tonelli potrebbe far riposare Raul Albiol al fianco di Koulibaly al centro, con Hysaj a destra. In mediana Zielinski potrebbe prendere il posto di Allan, così come Diawara e Giaccherini scalpitano per avere una chance dal primo minuto al posto di Jorginho, Hamsik e Callejon. In attacco Insigne sicuro titolare, Milik in ballottaggio con Gabbiadini.

Intera rosa a disposizione di Maran, che ha voglia di dare una chance a Spolli e Dainelli come coppia centrale, a protezione di Sorrentino, con Cacciatore e Gobbi sulle fasce. Anche in mediana torna Radovanovic con Castro e Hetemaj, mentre Birsa agirà alle spalle di due tra Floro Flores, Meggiorini e Inglese.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, MilikInsigne.
A disp.: Rafael, Sepe, Maggio, Maksimovic, Tonelli, Strinic, Diawara, Giaccherini, Zielinski, Rog, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri
Squalificati:

Indisponibili: Chiriches, El Kaddouri

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Spolli, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Floro Flores, Meggiorini.
A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Cesar, Gamberini, Frey, Izco, Rigoni, De Guzman, Pellissier, Parigini, Inglese. All.: Maran
Squalificati: –
Indisponibili: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.