Dichiarazioni di Spalletti nel pre gara di Roma-Lazio: i giallorossi vogliono il secondo posto

E’ una Roma concentrata sulla conquista del secondo posto, quella che sfida la Lazio nel derby di domani. I giallorossi vengono dalla bella affermazione contro il Pescara e vogliono consolidare la piazza d’onore, dietro alla Juventus

L’animo del tecnico della Roma, Luciano Spalletti è quello dell’intera brigata giallorossa. Sarà fondamentale vincere le prossime partite, per centrare il secondo posto. Anche il rinnovo dell’allenatore deve passare necessariamente in secondo piano e non distrarre l’ambiente.  

La Juventus ha preso solo un pareggio contro l’Atalanta. Spalletti però è realista e sa bene che vincere potrebbe non essere sufficiente per raggiungere la corazza bianconera. L’importante è che la Roma pensi a se stessa e vincere le sue partite. A fine campionato si tireranno le somme.

Spalletti però ammette che anche arrivare al secondo, che aprirebbe “le porte del paradiso“, non sarebbe male. La Roma si piazzerebbe alle spalle della Juventus che è in lotta per la Champions League e che, per certi versi, appare imprendibile.

Luciano Spalletti, allenatore della Roma

Il tecnico è soddisfatto del campionato della sua squadra e vuole centrare il traguardo dei 90 punti. Per farlo, la Roma dovrà vincere tutte le gare da qui a fine stagione, a cominciare dal derby di domani. La sfida contro la Lazio si giocherà alle 12:30, orario che a Spalletti, come a Sarri, non piace molto.

I biancocelesti giocheranno con il loro solito 3-5-2, che ha dato loro una quadratura di gioco importante, rendendoli pericolosi.  La Roma domani giocherà sicuramente con il rientrante De Rossi insieme, forse, ad El Sharrawy, che ha giocato l’ultima partita da titolare a Pescara.

Spalletti poi ha proseguito dicendo che non sa se questo sarà l’ultimo derby di Totti. Il tecnico di augura di no, ma dipenderà se il capitano della Roma deciderà di proseguire a giocare anche l’anno prossimo. Per Totti il derby sarà sempre una partita emotivamente importante.

Battuta finale di Spalletti su Monchi, nuovo direttore sportivo della Roma. “E’ una persona bella e preparata ma niente ci deve distrubare adesso. Pensiamo solo al derby e al secondo posto”

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Simone D'Andrea

Informazioni sull'autore
Psicologo e Giornalista Pubblicista. Grande appassionato di sport, sorpattutto calcio, motomondiale, F1, Sci, nuoto e atletica.
Tutti i post di Simone D'Andrea