Napoli Carpi 1-0: Dichiarazioni Sarri, Castori, Higuain

Sarri

Il Napoli ha sconfitto il Carpi per 1 a 0 portandosi a  8 vittorie consecutive riuscendo così a migliorare la striscia record di successi consecutivi in Serie A della stagione 1987-88 e soprattutto è riuscito a conservare i due punti di vantaggio sulla Juventus che insegue seconda in vista dello scontro diretto in programma sabato prossimo allo Stadium di Torino.

Queste le parole di Maurizio Sarri dopo la vittoria sofferta del suo Napoli contro il Carpi:

“Loro in questo periodo stanno bene fisicamente e mentalmente. Hanno perso a Firenze solo al 94′, quindi era gara complicata. Alcuni errori dell’arbitro hanno reso ancora più difficile la situazione, ci manca un rigore nel primo tempo e ci è stato annullato un gol regolare. Siamo stati bravi a mantenere la calma ed a portare a casa la vittoria. Loro sono molto bravi ad attaccare la profondità, lo hanno fatto vedere contro Inter e Fiorentina. C’è soddisfazione per aver centrato il record storico di vittorie consecutive di questa società. Oggi ci godiamo la vittoria, domani penseremo alla prossima sfida.”

Sulla sfida al vertice di sabato prossimo contro la Juventus a Torino Sarri dice:

“Inutile pensare che questa gara sia decisiva, mancano ancora tante gare e tutto può succedere. Per noi è un onore pensare che la Juventus ci consideri una rivale, andremo a Torino per fare la nostra gara ed onorare i nostri tifosi. La prossima settimana non serviranno tanti discorsi per caricare la squadra in una sfida così, ho parlato molto agli uomini prima della partita con il Carpi. Bisogna lavorare serenamente in settimana. Il nostro approccio non cambierà, siamo estranei a tutto quello che ci può circondare anche se spesso l’entusiasmo di questo pubblico ha molto più di positivo che di negativo. Oggi ci hanno aiutato tantissimo a sbloccare la gara. In alcuni casi, chiaramente, bisogna estraniarsi per mantenere la concentrazione”

Higuain capocannoniere del campionato e autore del gol per il Napoli che ha deciso la partita contro il Carpi oggi ai microfoni di Mediaset ha detto: 

“Una vittoria molto difficile, contro un Carpi che era tutto in difesa. Abbiamo lavorato e abbiamo avuto pazienza, e siamo riusciti a segnare. Scudetto? L’importante è continuare, manca ancora tantissimo. Adesso abbiamo una settimana per presentare la prossima partita. Serve calma. Juventus? Non è la gara più importante dell’anno, è soltanto un’altra partita di questo campionato”.

Intervisato ai microfoni di Sky lo stesso Higuain ha detto:

“Dobbiamo pensare gara dopo gara, dobbiamo continuare a lavorare. C’è una lunga settimana per preparare la prossima. Sono molto contento per la squadra e per i tifosi, dobbiamo proseguire su questa strada. Con la Juventus sarà una partita difficile, ne hanno vinte 14 di fila. Dobbiamo sperare di vincere lì e proseguire il nostro momento positivo”.

Il capitano del Napoli Marek Hamsik ai microfoni di Mediaset Premium ha detto:

“E’ un bel traguardo arrivare a otto vittorie consecutive, ma sarebbe ancor più bello vincere fino alla fine, quello è importante. Juventus? Ci aspetta una grande gara, uno scontro diretto, andremo lì a giocarcela. Fino ad oggi non ci abbiamo pensato alla Juve. Ora abbiamo una settimana per studiarla, allenarsi bene. E’ un avversario che sta facendo bene, sappiamo che sarà durissima. Quando le squadre ci attaccano e lascia più spazi è più semplice per noi rispetto ad una squadra, come il Carpi, che concede poco spazio. C’è da dire che oggi abbiamo sbagliato troppo. La Juventus comunque non si difenderà, sarà sicuramente così. Andremo lì e proveremo a fare risultato”.

L’allenatore del Carpi Castori si è mostrato amareggiato per le decisioni arbitrali a sfavore della sua squadra e nel post partita ha detto:

“Bianco non aveva fatto nessun fallo, ma era già ammonito e la seconda ammonizione gli è costata il rosso. Si tratta di uno scambio di persona e un pò infastidisce. Usciamo a testa alta? Meglio non dire nulla…Sono amareggiato per le decisioni arbitrali. Ho fiducia del fatto che la squadra mostra buone cose: i risultati arriveranno”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.