Borussia Dortmund, scoppia la rissa con Burki: Dembele vuole il Barcellona

Brutta grana in casa del Borussia Dortmund, che potrebbe perdere uno dei suoi talenti più cristallini degli ultimi anni a causa di una violenta lite scoppiata in allenamento. Ousmane Dembelè, giovane talento di vent’anni e futura stella del calcio mondiale, è venuto alle mani con il portiere Burki e se i compagni di squadra non li avessero divisi, sarebbe andata a finire ancora peggio. 

Un litigio che ricorda quello fra Neymar e Semedo e che è sintomatico di un malessere che solo il tempo riuscirá a identificare. In agguato c’è il Barcellona, da tempo sulle tracce del giocatore e molto interessata a seguire gli sviluppo di questo litigio. Se parte Neymar, i blaugrana dovranno necessariamente sostituirlo e Dembelè potrebbe essere proprio l’uomo giusto nel momento giusto.

Il Barcellona ha chiesto informazioni anche per Verratti e nei prossimi giorni si saprà qualcosa in più. L’obiettivo dei blaugrana è tenere in piedi delle alternative per non rischiare di rimanere spiazzato da una eventuale partenza di Neymar

Fonte immagine: Agentianonimi.com

Dembelè, Verratti e Coutinho potrebbero essere tre valido candidati a sostituire Neymar e forse, messa così, la partenza del brasiliano è quasi un bene per la società catalana. Sempre che arrivino almeno due giocatori su questi su tre…