Coupe de France, risultati quarti di finale: PSG e Angers vanno in semifinale

A pochi giorni dalla finale di Coppa di Lega fra PSG e Monaco, vinta dai parigini, si torna in campo ancora in Francia, per giocare i quarti di finale dell’altra competizione transalpina: la Coupe de France.

Nella prima sfida, giocata alle 18,30, fra Angers e Bordeaux, a spuntarla a sorpresa è l’Angers, squadra che naviga nelle zone medio-basse della classifica di Ligue 1, che però sta vivendo un anno magico in Coppa. La gara, molto equilibrata, dopo il vantaggio di Berigaud per l’Angers, e il pareggio di Sankhare al 18′ del primo tempo, è decisa dalla rete di N’Doye nel secondo tempo, al 67′.

coupe de france
L’esultanza di Cheikh N’Doye, centrocampista senegalese dell’Angers

 

Nella sfida delle 21,05 invece il Paris Saint-German di Emery ha fatto a fettine l’Avranches, squadra di terza categoria francese e “Cenerentola” della competizione, con l’allenatore spagnolo che decide di affidarsi al turnover massiccio. 

Il risultato finale è stato un tondo 4-0 per i parigini. Apre la partita il desaparecido Hatem Ben Arfa, che trova una bellissima conclusione a giro su punizione di seconda toccata da Lucas. L’asse franco-brasiliana fra Lucas e il talento ex-Nizza continua a funzionare anche nella ripresa, col brasiliano che al 53′ serve al franco algerino un pallone da appoggiare solo in rete e  dopo qualche minuto realizza personalmente il tris con un tocco al volo a scavalcare il portiere. A chiudere poi le marcature ci pensa Pastore, che all’82’ fissa il risultato sul definitivo 4-0.

ben arfa coupe de france

 

Nelle semifinali di Coupe de France il PSG affronterà il Monaco, ancora una sfida fra le due big del campionato francese, mentre l’Angers giocherà contro il Guingamp.