Emergenza Coronavirus, come comportarsi per partite viste da casa

Il Coronavirus ha creato allarme nella nostra vita, cambiato le abitudini, i modi di vivere. Le raccomandazioni partite dal governo riguardano anche le cose più semplici, all’apparenza insignificanti.

Coronavirus visto al microscopio. Fonte: Wikipedia England

Così dopo le norme da seguire per coloro che si recheranno alla stadio (pochi e in numero ristretto in base alle esigenze), ora andiamo a vedere quelle riguardanti chi voglia guardare un match dal proprio televisore di casa!

Capita che ci sia assembramento di persone, visto che un numero importante di amici voglia assistere un match in casa. Specialmente ora che non è nemmeno consentito l’accesso allo stadio, soprattutto per chi ha un abbonamento!

Le regole sono le stesse pronunciate da Conte nei giorni scorsi per evitare assembramenti e problemi legati ad un contagio da Coronavirus. Ecco le 5 regole da seguire:

  1. Evitare contatti ravvicinati, mantenendo almeno un metro di distanza (vietati strette di mano e abbracci)
  2. Coprire bocca e naso con fazzoletti in caso di raffreddore o di tosse
  3. Lavarsi spesso le mani
  4. Coprire la bocca e il naso in caso di starnutimento o tosse forte
  5. Pulire le superfici con disiffettanti a base di alcol e cloro

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega