Coppa Italia, risultati sedicesimi di finale: Cremonese, Genoa e Fiorentina accedono agli ottavi

Cremonese-Empoli 1-0: ottima partita da parte dei lombardi, che battono di misura i toscani e accedono agli ottavi di finale in programma a metà gennaio contro la Lazio allo stadio “Olimpico“. In realtà il risultato non rende merito alla squadra allenata da Baroni, che ha dominato e creato molte occasioni andando infine a segno al 35° del primo tempo con un gol di rapina del difensore brasiliano Claiton, bravissimo a deviare di tacco un tiro da fuori di Castagnetti sugli sviluppi di un corner spazzato via dalla difesa ospite. L’Empoli si vede di rado, ma non punge mai; la Cremonese, invece, amministra il risultato e sfiora anche il raddoppio a metà ripresa andando a colpire il palo con Palombi.

Genoa-Ascoli 3-2: saranno i liguri a sfidare il Torino negli ottavi di finale del prossimo mese. Pinamonti sblocca la gara dopo un quarto d’ora, ma nella ripresa prima Beretta al 48° e poi un’autorete di Criscito venti minuti dopo sembrano inguaiare i genoani, capaci tuttavia di pareggiare subito con lo stesso Criscito ed effettuare il sorpasso definitivo ancora con Pinamonti. Genoa avanti tra i dubbi, Ascoli fuori tra gli applausi.

Fiorentina-Cittadella 2-0: le due reti di Benassi, una per tempo, mandano i viola agli ottavi di finale ove ad attenderli ci sarà l’Atalanta in quel di Bergamo. L’obiettivo era questo ed è stato raggiunto, ma a costo di grandi fatiche a causa dell’atteggiamento tutt’altro che rinunciatario dei veneti, mai fiaccati dalle reti avversarie e, anzi, spesso e volentieri pericolosi, specie dopo l’espulsione di Venuti al 27° per un fallo al limite dell’area su un avversario lanciato a rete.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana