Coppa Italia, risultati sedicesimi di finale: Parma e Cagliari completano il lotto delle qualificate agli ottavi

Risultati 16° Finale di Coppa Italia: Parma e Cagliari battono entrambe per 2 a 1 rispettivamente Frosinone e Sampdoria ed accedono agli ottavi di finale.

Risultato Parma-Frosinone 2-1:

I ducali vincono all’ultimo respiro e si regalano una trasferta complicata allo stadio “Olimpico” contro la Roma, ma il Frosinone non ha mai mollato il colpo e, specie nel secondo tempo hanno spesso creato grandi problemi ai padroni di casa. Nel primo tempo, invece, è stato il Parma a dettare legge creando un gran numero di occasioni sprecandone troppe, tanto che l’unica rete con cui si sono chiusi i primi 45 minuti, realizzata dal separato in casa Siligardi (fuori dalla lista per il campionato) con un gran sinistro a giro dal limite, è apparsa un bottino magrissimo. Come già accennato, però, il Frosinone apparso nel secondo tempo è qualcosa di totalmente diverso e il bel gol al volo di Trotta si è rivelato più che giusto. Al 90° gli emiliani provano il tutto per tutto e alla fine la spuntano grazie ad un penalty concesso dall’arbitro Dionisi per un fallo di Paganini su Kucka e trasformato da Hernani.

Risultato Cagliari-Sampdoria 2-1:

Non è stata una gara folle come quella vista pochi giorni fa in campionato, ma le due squadre hanno ugualmente offerto un match gradevole e ben giocato. A partire a razzo è la squadra isolana, subito in rete con Cerri, ancora a bersaglio, che sovrasta la difesa e mette in rete un preciso cross da sinistra di Ragatzu. La reazione doriana si fa attendere, ma ben presto arriva e Caprari e Maroni fanno venire qualche brivido a Olsen, mentre i padroni di casa sfiorano il gol con Lykogiannis, che sbaglia mira di pochissimo.. L’inizio del secondo tempo arride ancora ai sardi, che raddoppiano dopo pochi minuti con Ragatzu, già autore dell’assist per Cerri: ben lanciato da Ionita, il cagliaritano incrocia bene e batte ancora Audero. La Sampdoria cerca di tornare in partita, manca la rete in un paio di circostanze e infine riesce a passare con Gabbiadini in girata. Gli ultimi assalti dei blucerchiati portano ancora ad una chance neutralizzata dall’ottimo Olsen, squalificato in campionato e dunque impiegato stasera. Il risultato non si schioda dal 2-1 malgrado gli sforzi profusi e così il Cagliari può festeggiare il passaggio del turno: agli ottavi di finale dovranno vedersela a San Siro contro l’Inter.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana