Coppa Italia, probabile formazione Milan: contro la Juventus chance per Antonelli e Niang

Alla vigilia della gara valida per i quarti di finale della Coppa Italia in casa dei bianconeri, Montella sembra orientato a puntare dal primo minuto sul terzino sinistro ex Genoa e sull’attaccante franco senegalese.

La sfida di domani sera allo Juventus Stadium” tra Juventus e Milan, mette in palio l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Tra le due squadre questo è il terzo match in questa stagione, dove nelle due volte precedenti hanno avuto sempre la meglio i rossoneri , prima in campionato e successivamente in Supercoppa Italia a Doha.

Questa volta i ragazzi di Massimiliano Allegri hanno tanta voglia di rivalsa mentre il Milan vuole riscattare il ko rimediato in campionato contro il Napoli e per questo Montella manderà in campo la formazione migliore, anche perché l’eventuale conquista della Coppa Italia garantirebbe la qualificazione alle prossime coppe europee.

Il tecnico rossonero, Vincenzo Montella, conferma l’abituale modulo 4-3-3 senza però stravolgere l’undici tipo, proprio per il fatto di volere arrivare fino in fondo a questa competizione. Le novità più rilevanti nella formazione titolare sono quelle di Luca Antonelli sulla corsia di sinistra e di M’baye Niang nel tridente d’attacco. L’attaccante franco-senegalese dovrà cercare di sfornare un’ottima prestazione, visto che è al centro di tante voci di mercato ed è obbligato inoltre a riscattare un periodo davvero negativo, caratterizzato da uno scarso rendimento in campo.

Per il resto, confermato tra i pali Donnarumma, difesa con Romagnoli e Paletta al centro mentre sulle corsie laterali agiranno Abate e Antonelli, quest’ultimo preferito a De Sciglio e al giovane Calabria. A centrocampo ci saranno Locatelli in cabina di regia, affiancato da Kucka e Pasalic.

Nel tridente d’attacco si rivede dal primo minuto Niang, preferendo così di tenere a riposo Bonaventura, da punta centrale invece dovrebbe esserci Bacca, al momento in vantaggio su Lapadula e a completare il trio ci sarà l’onnipresente Suso, sempre più fondamentale per questo Milan, sperando in futuro che possa ogni tanto rifiatare con l’arrivo dall’ Everton del suo connazionale, Gerard Deulofeu.

FORMAZIONE MILAN

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Niang.

All. V. Montella.