Coppa Italia, Napoli-Inter in Diretta Tv-Streaming e Probabili formazioni 13-06-2020

La stagione 2019-2020 è pronta a ripartire anche in Italia. Si ricomincia con le semifinali di Coppa Italia che vedranno in campo Juventus-Milan, domani alle 21:00 e Napoli-Inter, sabato sempre alle 21:00.

Dopo la Bundesliga, ormai attiva da settimane e la Liga che ripartirà stasera, anche l’Italia calcistica è pronta a ripartire. Si ricomincerà a fare sul serio da domani sera quando la Juventus di Maurizio Sarri e il Milan di Stefano Pioli scenderanno in campo per il ritorno della prima semifinale di Coppa Italia a cui farà seguito, sabato sera, quella tra il Napoli di Gennaro Gattuso e l’Inter di Antonio Conte.

Una sfida, quella che tra partenopei e nerazzurri, che riparte dallo 0-1 conquistato dagli azzurri a San Siro lo scorso 12 febbraio. Il bel gol messo a segno da Fabian Ruiz, seppur esiguo, rappresenta infatti un vantaggio importante per gli uomini del patron De Laurentis che, con una situazione in campionato ancora incerta, puntano indubbiamente alla Coppa Italia non solo per conquistare un posto in Europa, ma anche per riscattare una stagione, fin qui, non proprio esaltante.

Gli uomini di Antonio Conte, dal canto loro, con un piazzamento Champions già in mano e una corsa scudetto quantomai complicata, puntano alla conquista di un trofeo che dalle parti di Appiano Gentile manca ormai dalla stagione 2010-2011. Ci aspetta quindi una sfida sicuramente emozionante e avvincente.

Eurobet offre un Bonus Benvenuto Scommesse di 10€ e fino a 200€ al Deposito – Virtual Sport 5€

Bonus Benvenuto Eurobet Scommesse
Eurobet Scommesse Bonus Benvenuto –*Si applicano Termini e Condizioni – 18+

Registrati su Eurobet, deposita e scommetti: ricevi subito al deposito 5€ per il Virtual, 10€ per le scommesse sportive più un Bonus di Benvenuto del 50% dell’importo versato fino a un massimo di 200€!

Pronostico e migliori quote Napoli-Inter:

PRONOSTICOQUOTA
1X1.55
Gol1.65
GOL+ Over 2.52.05
Over 2.51.75

Le ultime sulle formazioni di Napoli e Inter

Per quanto riguarda le formazioni, Gattuso dovrebbe affidarsi ad un classico 4-3-3 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Ospina in porta con, davanti a lui, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo spazio a Fabian Ruiz, Demme e Zielinski. In attacco il trio formato da Politano, Insigne e Mertens.

Antonio Conte dovrebbe invece schierare la sua Inter con il suo consueto 3-5-2. Handanovic quindi in porta con, a fargli da scudo, Skriniar, De Vrij e Bastoni. Centrocampo a cinque con Candreva, Barella, Brozovic, Eriksen e Ashley Young. Davanti, la coppia costituita da Lautaro Martinez e Lukaku.

Napoli-Inter, semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Probabili formazioni Napoli-Inter

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Lautaro Martinez, Lukaku.

Come vedere Napoli-Inter in Diretta TV e Streaming

Napoli-Inter sarà visibile in chiaro ed in esclusiva su Rai Uno a partire dalle ore 21:00. Via streaming sarà invece possibile assistere al match mediante il servizio Rai Play della stessa emittente.

Dove ascoltare la radiocronaca di Napoli-Inter

Sarà possibile ascoltare la radiocronaca di Napoli-Inter sulle frequenze di Rai Radio Uno a partire dalle 21:00.

Precedenti e statistiche

I precedenti tra Napoli e Inter, in generale, sono 164 con un bilancio che recita 51 vittorie dei partenopei, 39 pareggi e 74 successi nerazzurri. 245 i gol segnati dai milanesi e 181 quelli messi a referto dai napoletani. Le due squadre non si incontrano ovviamente dalla gara di andata delle semifinali giocata lo scorso 12 febbraio.

Il bilancio stagionale recita una vittoria a testa: 1-3 dell’Inter in campionato lo scorso gennaio e 0-1 dei partenopei quattro mesi fa. I precedenti in Coppa Italia, tra le due squadre, sono invece 12 con un bilancio che dice 6 vittorie nerazzurre, 4 napoletane e 2 pareggi.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi