Coppa Italia, 4° turno: Palermo-Alessandria 2-3 / Hellas Verona-Pavia 1-0

Coppa Italia, i risultati ed i marcatori di Palermo-Alessandria 2-3 e Hellas Verona-Pavia 1-0, 4° turno eliminatorio

palermo-alessandria-hellas-verona-pavia-coppa-italia-risultati-marcatori-sintesi

RISULTATO FINALE Palermo-Alessandria 2-3 /  4′ rig. Loviso (A), 23′ Marconi (A), 55′ Trajkovski (P), 81′ Nicco (A), 83′ Gilardino (P) /
SINTESI PARTITA PALERMO-ALESSANDRIA: Incredibile quello che succede al Renzo Barbera: il Palermo di Ballardini si fa eliminare dalla competizione dall’Alessandria, società seconda nel proprio girone di Lega Pro. Una prova opaca dei rosanero, che, ricchi di seconde linee, subiscono subito il rigore trasformato da Loviso, per poi addirittura verso la metà della prima frazione di gioco subire anche il bis di Marconi. Nella ripresa la scossa del proprio allenatore negli spogliatoi si fa sentire e Trajkovski trova il 2-1 per poi continuare a spingere sull’acceleratore. Nel finale, però, Nicco realizza il tris ed a nulla serve il gol del subentrante Gilardino: l’Alessandria sfiderà il Genoa negli ottavi di finale.

RISULTATO FINALE Hellas Verona-Pavia 1-0 / 91′ Wink (H) /
SINTESI PARTITA HELLAS VERONA-PAVIA: Un gol dell’esordiente Wink permette all’Hellas Verona del neo tecnico Gigi Del Neri di accedere agli ottavi di finale di Coppa Italia ai danni di un Pavia che dimostra essere un avversario ostico da affrontare. Partita bloccata nel primo tempo, con gli ospiti che si chiudono bene e si rendono pericolosi con Mingazzini, ma nella ripresa il maggiore tasso tecnico dell’Hellas vine fuori e nel finale la punta all’esordio è lesta ad approfittare di uno svarione della compagine di Lega Pro.