Coppa Italia, 16° di finale: probabili formazioni e diretta tv Cremonese-Empoli, Genoa-Ascoli e Fiorentina-Cittadella

Torna domani la Coppa Italia per la celebrazione dei suoi sedicesimi di finale.

Saranno tre partite ad aprire la settimana dedicata ai sedicesimi di finale di Coppa Italia, dalle quali usciranno i nomi delle squadre qualificate agli ottavi di finale. 

Cremonese-Empoli 

Le prime a scendere in campo saranno Cremonese ed Empoli alle ore 15 allo stadio “Zini” di Cremona in una sfida tra due squadre al momento abbattute poiché reduci da risultati deludenti, ma che cercheranno di rifarsi per provare a guadagnarsi una grande sfida allo stadio “Olimpico” contro la Lazio nel prossimo turno.

Dove vedere Cremonese-Empoli in Diretta TV e Streaming Live

Chi vorrà seguirla potrà farlo su Rai Sport, canale 57 oppure 227 per chi ha Sky, oppure in streaming su RaiPlay.

Ultime e probabili formazioni Cremonese-Empoli 

Per quanto riguarda le probabili formazioni, entrambe le squadre dovrebbero essere schierate con il 3-5-2 dai rispettivi allenatori e presentare poche novità rispetto ai classici undici, in particolare la formazione lombarda.

Cremonese (3-5-2): Ravaglia; Caracciolo, Claiton, Terranova; Mogos, Arini, Castagnetti, Valzania, Renzetti; Palombi, Ciofani. Allenatore: Baroni

Empoli (3-5-2): Brignoli; Veseli, Nikolaou, Pirrello; Frattesi, Bajrami, Ricci, Laribi, Balkovec; Piscopo, Mancuso. Allenatore: Muzzi

Genoa-Ascoli 

Alle ore 18 sarà la volta di Genoa e Ascoli allo stadio “Ferraris” per la seconda sfida in calendario. La vincitrice affronterà il Torino nella tana dei granata, l'”Olimpico-Grande Torino“. Le due squadre hanno stati d’animo contrapposti, i liguri preoccupati per la terzultima posizione attualmente occupata in classifica e i marchigiani tranquillamente sesti e in piena lotta per conquistare posizioni ancora migliori, ma gioie e dolori dei rispettivi campionati dovranno essere messi da parte per novanta o più minuti.

 

Dove vedere Genoa-Ascoli in Diretta TV e Streaming Live

Anche questa sfida andrà in onda su Rai Sport e RaiPlay a partire dalle 18.

Ultime e probabili formazioni Genoa-Ascoli  

 
Thiago Motta dovrebbe impiegare chi fin qui ha giocato poco, ma deve in primis fare i conti con un lungo elenco di indisponibili per vari motivi. Per cui spazio al solito 3-5-2 e largo, tra gli altri, al secondo portiere Jandrei e probabilmente al giovanissimo attaccante Cleonise. Formazione pressoché tipo, invece, per Zanetti, a parte il tandem d’attacco che dovrebbe essere composto da Rosseti e Beretta.

Genoa (3-5-2): Jandrei; Romero, Goldaniga, Criscito; Biraschi, Jagiello, Radovanovic, Cassata, Pandev; Favilli, Cleonise. Allenatore: Thiago Motta

Ascoli (4-3-1-2): Lanni, Valentini, Brosco, Ferigra, Laverone; Brlek, Cavion, Petrucci; Ninkovic; Rosseti, Beretta. Allenatore: Zanetti

Fiorentina-Cittadella 

 
L’ultimo match in programma sarà quello, interessantissimo, tra Fiorentina e Cittadella. Provenienti da situazioni opposte in campionato, viola nei bassifondi e veneti secondi insieme a parecchie concorrenti in un maxi-gruppo, le due compagini proveranno a superarsi per regalarsi una sfida estremamente suggestiva e complicata a Bergamo contro l’Atalanta nel prossimo turno.
 

Dove vedere Fiorentina-Cittadella in Diretta TV e Streaming Live

 
Anche quest’ultima gara sarà visibile su Rai Sport oppure RaiPlay.
 

Ultime e probabili formazioni Fiorentina-Cittadella 

 
Montella, che dovrà fare a meno degli infortunati Chiesa e Ribery, schiererà alcuni giocatori fin qui poco utilizzati quali Ranieri, Venuti, Zurkowski, Ghezzal e Pedro, mentre Venturato schiererà la formazione tipo.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ranieri, Venuti; Lirola, Zurkowski, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Ghezzal, Pedro. Allenatore: Montella

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Branca, Pavan, Vita; D’Urso; Diaw, Celar. Allenatore: Venturato

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana