Chievo Verona-Milan 1-4 Video Gol Highlights: Suso, Calhanoglu e Kalinic salvano Montella

Risultato Chievo Verona-Milan 1-4, 10° Giornata Serie A: nel primo tempo un grande Suso sblocca il risultato, poi nel secondo tempo Calhanoglu e Kalinic annullano il gol di Birsa, regalando la vittoria a Montella dopo quattro risultati negativi 

Il Milan torna alla vittoria battendo il Chievo Verona allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona nella 10° giornata di Serie A, secondo turno infrasettimanale della stagione.

Provano ad uscire dalla crisi i rossoneri, che non vincevano quattro partite, in cui avevano collezionato tre sconfitte e un pareggio, nonché facendo traballare la panchina di Vincenzo Montella, che avrà sicuramente un paio di occasioni per cementare il suo futuro. 

Si fermano i veneti dopo cinque risultati utili consecutivi perdendo un vero e proprio scontro diretto di classifica. D’altronde, il club meneghino prova a rilanciarsi per la lotta alle posizioni europee, per ora molto distanti. 

La sintesi di Chievo Verona-Milan 1-4, 10° Giornata Serie A 

E’ un primo tempo giocato su ritmi molto intensi, tra due squadre che provano a giocare la palla con buona velocità. Sono gli ospiti ad avere maggiormente il pallino del gioco, mentre gli ospiti provano a ripartire puntando sulla velocità degli attaccanti. 

E’ subito palese che Suso è in grande serata, prendendosi sulle spalle i compagni e cominciando tutte le azioni offensive, rendendosi pericoloso con un paio di conclusioni. I padroni di casa non stanno a guardare e sfiorano il vantaggio con un colpo di testa di Tomovic, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. 

Al 36′ minuto è proprio Suso a sbloccare il risultato con un meraviglioso sinistro a giro, imparabile per il portiere. 

I padroni di casa non si disuniscono, provano a reagire alzano il baricentro e pressando con maggiore aggressività, non permettendo agli avversari di far girare la palla con la giusta velocità e qualità. 

Nel finale al 42′ minuto c’è tempo anche per l’autogol di Cesar, sfortunato nel deviare in portato il cross teso di Suso. 

Non cambia molto il secondo tempo, caratterizzato dall’ottimo impatto degli ospiti, che mostrano grande capacità di gestire il possesso palla, continuando però a costruire palle gol con Borini e Calhanoglu, mentre i padroni di casa sembrano poco reattivi a centrocampo. 

Al 54′ minuto proprio Calhanoglu a segnare concludendo un bellissimo contropiede di Kessie.

I padroni di casa provano a reagire alzando il baricentro e rendendosi pericolosi con Birsa, che al 61′ minuto sfrutta l’errore in uscita di Kessie accorciando il risultato. 

Ma al 63′ minuto gli ospiti calano il poker con Kalinic, servito perfettamente da Suso sulla linea del fuorigioco. 

La partita diventa molto bella, perché le squadre si allungano e i padroni di casa sono meno solidi nell’atteggiamento, permettendo agli ospiti di poter approfittare dei tanti spazi per ripartire in contropiede. 

Dopo una clamorosa traversa di Tomovic di testa, sugli sviluppi di un calcio piazzato, ci vuole un salvifico Sorrentino per fermare Andrè Silva. Nel finale non succede più niente, se non una brutta caduta di Calabria, che colpisce il terreno con al testa. 

Video Gol Highlights di Chievo Verona-Milan 1-4, 10° Giornata Serie A

Il tabellino di Chievo Verona-Milan 1-4, 10° Giornata Serie A 

CHIEVO-MILAN 1-4
Chievo (4-3-1-2):
 Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Cesar, Gamberini; Castro (26′ st Gobbi), Radovanovic, Hetemaj; Birsa (20′ st Meggiorini); Pucciarelli, Pellissier (11′ st Stepinski). A disp.: Seculin, Dainelli, Jaroszynski, Depaoli, Rigoni, Bastien, Gaudino, Garritano, Inglese. All.: Maran.
Milan (3-4-2-1): G. Donnarumma; Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Calabria, Kessie, Biglia (23′ st Locatelli), Borini; Suso (28′ st Montolivo), Çalhanoglu; Kalinic (36′ st Andre Silva). A disp.: Storari, A. Donnarumma, Antonelli, Abate, Paletta, Gomez, Mauri, Zapata, Cutrone. All.: Montella.
Arbitro: Di Bello
Marcatori: 36′ Suso (M), 42′ aut. Cesar (C), 10′ st Çalhanoglu (M), 16′ st Birsa (C), 19′ st Kalinic (M)
Ammoniti: Hetemaj, Meggiorini (C); Borini, Çalhanoglu (M)
Espulsi: nessuno

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia