Calciomercato Juventus News: assalto a Chiesa, ma dipende dalle cessioni

Chiesa alla Juventus: colpo che dipende dalle cessioni – La Juventus continua ad essere attiva sul fronte calciomercato per limare la rosa in vista di questi ultimi giorni di trattative. La squadra di Pirlo è reduce dal 2-2 esterno contro la Roma che ha evidenziato ancora parecchi limiti da correggere, soprattutto per ciò che riguarda la costruzione a centrocampo. Eppure, tra i pallini di Fabio Paratici continua ad esserci Federico Chiesa. Il classe ’97, già a segno a San Siro contro l’Inter, è sospeso nel solito “limbo” tra una permanenza a Firenze e la partenza verso lidi più prestigiosi. Certo è che a pochi giorni dalla fine del mercato pare difficile Commisso possa decidere di venderlo, ma le ultime notizie, rilanciate da diversi quotidiani sportivi di primo rilievo, parlano di una Juventus sempre in agguato, pronta al colpo last-minute.

Il giornalista di SportItalia Alfredo Pedullà ha addirittura parlato di un principio di accordo tra le due squadre: la Fiorentina sarebbe infatti disposta ad accettare un prestito (molto) oneroso con diritto di riscatto, magari inserendo l’obbligo al raggiungimento di determinate condizioni. Non sono ancora state svelate cifre, ma la strada tra i due club pare essere tracciata. Ne sarà contento Chiesa, il quale già la scorsa estate aveva pressato la dirigenza viola affinché lo cedesse ai piemontesi. Sono infatti note le tensioni che insorsero tra la società e il ragazzo quando questi, la scorsa estate, ritardò il suo ricongiungimento alla squadra nel ritiro statunitense, il tutto con l’appoggio del padre-agente Enrico. La speranza era appunto quella di mettere pressione ai gigliati per trasferirsi in bianconero, sogno che poi non si è avverato.

Chiesa alla Juventus: prima serve cedere

Ora il sogno di Chiesa sembra più vicino alla realizzazione, con la Fiorentina che ha abbassato le proprie pretese. Eppure, il desiderio del classe ’97 potrebbe essere nuovamente frustrato dal fatto che la Juventus prima di procedere al suo acquisto debba vendere. Il maggior indiziato a partire è Douglas Costa, brasiliano che, complice una miriade di infortuni, non ha reso nella maniera auspicata. La cessione di Costa libererebbe uno slot per Chiesa, ma il classe ’91 sembra restio ad accettare altre destinazioni che non siano il Barcellona. Come riferisce Tuttosport, Costa avrebbe rifiutato anche un’importante offerta economica dal Qatar, costringendo la Juventus a cercargli nuove sistemazioni. Se non si sbloccherà la cessione di Costa, l’acquisto di Chiesa resterà confinato al rango di mera utopia. La Juventus non ha sufficiente liquidità per sostenere un’operazione comunque dispendiosa, quindi dovrebbe trattenere Costa e rinunciare al talento italiano.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus