Chelsea, Pulisic on fire: tripletta e vittoria contro il Burnley

Il Chelsea di Frank Lampard sbanca per 2-4 il Turf Moor di Burnley e consolida il quarto posto in classifica a quota 20 punti. Sugli scudi per la squadra del presidente Abramovich, lo statunitense Christian Pulisic, autore di una tripletta.

Serviva una vittoria ai Blues per tenere il passo delle dirette concorrenti ed è arrivata. Il Chelsea, dopo le vittorie di Leicester (straordinario 0-9 al Southampton nell’anticipo di venerdì) e Manchester City (incontestabile 3-0 all’Aston Villa), sbanca Burnley e si porta al quarto posto in classifica  alle spalle delle Foxes, che pur avendo lo stesso numero di punti, si trovano avanti per via della differenza reti.

Chelsea, mercato a rischio: possibile blocco per violazione ingaggio minorenni

La cima della classifica, sebbene il Liverpool debba ancora giocare (oggi, in casa, contro il Tottenham) non è poi così lontana. I Reds comandano infatti con 25 punti, appena 2 in più dei Citizens di Pep Guardiola e 5 di vantaggio su Leicester e Chelsea

Una vittoria, quella di ieri degli uomini di Frankie Lampard, praticamente senza storia.  I londinesi chiudono infatti la pratica già al 58′ quando una tripletta del sopramenzionato Pulisic (a 21 anni e 38 giorni è il più giovane a segnare una tripletta con la maglia dei blu) e un gol del brasiliano, Willian, permettono ai capitolini di portarsi incontestabilmente sullo 0-4.

Una prestazione fantastica macchiata solo nel finale, quando all’86’ prima e all’89’ poi, Rodriguez e MCneil rendono meno amara la sconfitta ai Clarets che grazie ai loro gol si portano sul 2-4. 

Il Chelsea si gode lo straordinario momento di forma che ha visto i Blues, dopo il bel successo in Champions League contro l’Ajax, confermarsi anche in Premier League e sabato prossimo si va a fare visita al Watford, ultimo in classifica.

 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi