Chelsea: no di Conte ad un’offerta dalla Cina

La Cina continua a tenere banco e dopo aver prelevato decine di calciatori, sta tentando di portate in Cina anche gli allenatori di maggior prestigio. Secondo Sky Sport, Antonio Conte avrebbe rifiutato un’offerta incredibile dalla Super League, che si attesterebbe attorno ai 25 milioni di euro all’anno.

Una cifra spaventosa che lo avrebbe portato a diventare l’allenatore più pagato del mondo. Antonio Conte è un sentimentale e non si può certo affermare che sia una persona mossa soltanto da stimoli economici. Se fosse stato così, probabilmente sarebbe rimasto alla Juventus oppure avrebbe continuato ad allenare la Nazionale italiana.

Fonte immagine: alfredopedulla.com

Conte vive di emozioni è un allenatore alla costante ricerca della sfida. 25 milioni di euro sono una cifra incredibile, ma il campionato cinese è un palcoscenico troppo riduttivo per le ambizioni di Conte, che vuole vincere e imporre il suo credo calcistico nei campionati che contano. Il Chelsea sta imparando ad amarlo, perché l’ex allenatore della Juventus mette anima e corpo e durante le partite e cura in maniera maniacale tutti i dettagli.

Siamo propensi a credere che in caso di vittoria della Premier League, Conte possa anche decidere di lasciare il Chelsea ma la sua scelta sarà legata sempre a motivazioni distanti dalla sfera economica.  

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano