Chelsea: clamorosa debacle contro il Bournemouth, esordio in Premier League da dimenticare per Higuain

Clamorosa debacle del Chelsea nel 24° turno di Premier League: la banda di Sarri subisce un tremendo ko, 4-0 in casa del Bournemouth.

Terza sconfitta negli ultimi 6 impegni, praticamente – e non solo per media aritmetica- una partita sì e una no persa per i Blues nelle ultime 6.

Grande vittoria invece per la banda di Eddie Howe, che nel primo tempo chiude bene gli spazi ai Blues, prima di esplodere nella ripresa.

Fonte account “Twitter” ufficiale del Chelsea

Non c’è partita nella seconda frazione di gioco, dove arrivano tutte le reti del match.

Si parte già al secondo minuto con Joshua King che liberato  a centro area da una splendida palla di Brooks scarica un destro alle spalle di Arrizabalaga. 

Passa un quarto d’ora e lo stesso Brooks si prende la soddisfazione personale: servito in area si fa beffe di David Luiz e infila il raddoppio.

Altri 11 minuti e al 74′ King firma la doppietta personale, sempre di destro facile facile dopo il servizio dell’esterno destro Stanislas.

Al 5′ di recupero arriva il gol definitivo, colpo di testa vincente di Daniels su palla inattiva.

Ancora una delusione per i Blues, e specie per l’osservato speciale Higuaìn.

Il Pipita non poteva aspettarsi un peggior esordio in Premier League, sia per l’entità della sconfitta, sia per l’insufficienza della sua prestazione: troppe volte scattato in fuorigioco, tocca pochi palloni, complice anche l’abulia tattica di una formazione da rivedere.

Sarri ha ancora tanto da lavorare.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato