Champions League 2019-2020, sorteggio gironi: tutti i gruppi, ecco gli avversari di Juventus, Napoli, Inter e Atalanta

Al Grimaldi Forum di Montecarlo, alle ore 18.30 è stato svolto il sorteggio della UEFA Champions League 2019-20. 

Anche quest’anno 32 club in questa edizione della Champions League 2019-20 con 4 di questi delle nazioni con il maggior ranking UEFA, ovvero SpagnaInghilterraItalia e Germania. 

Ecco tutti i gironi:

GRUPPO A

Psg
Real Madrid
Brugge
Galatasaray

GRUPPO B

Bayern Monaco
Tottenham
Olympiacos
Stella Rossa

GRUPPO C

Manchester City
Shakhtar Donetsk
Dinamo Zagabria
Atalanta

GRUPPO D

Juventus
Atletico Madrid
Bayer Leverkusen
Lokomotiv Mosca

GRUPPO E

Liverpool
Napoli
Salisburgo
Genk

GRUPPO F

Barcellona
Borussia Dortmund
Inter
Slavia Praga

GRUPPO G

Zenit
Benfica
Lione
Lipsia

GRUPPO H

Chelsea
Ajax
Valencia
Lille

Un sorteggio che non ha portato molta fortuna per le italiane, a parte l’Atalanta di Gasperini. Infatti il gruppo orobico, escludendo il City di Guardiola  ha la possibilità di arrivare al secondo posto. Le altre formazioni come Shakthar e Dinamo non sono insuperabili. Sempre se la formazione lombarda riesca ad esprimere il suo miglior gioco e non sia vittima d’infortuni che possono condizionare l’efficienza della rosa. 

L’Inter è la formazione che ha il gruppo più ostico. Di nuovo il Barcellona, come l’anno scorso, con nuovi elementi, Griezmann su tutti, sempre Messi, insomma una formazione che resta pericolosissima. Nella stagione precedente riuscì a pareggiare a S.Siro, ma prima perse al Camp Nou. Poi c’è il Borussia Dortmund di Favre, che lo scorso anno arrivò vicino alla conquista della Bundesliga, dando del notevole filo da torcere al Bayern. Squadra veloce, tecnica, difficile da affrontare, soprattuto in casa sua.  Poi c’è lo Slavia Praga, formazione inferiore ai nerazzurri che non dovrebbe creare problemi.

Il Napoli, invece, riaffronterà il Liverpool come lo scorso anno e questa volta si spera non debba essere decisivo lo scontro con gli inglesi per il passaggio del turno. Il Salisburgo e il Genk sono avversari più abbordabili. 

La Juventus ha il gruppo più semplice, visto che a parte l’Atletico Madrid sempre insidioso e rognoso, non dovrebbe avere grosse difficoltà. Lo scorso anno mise sotto i bianconeri al Wanda salvo poi venire surclassato al ritorno. Il Bayer Leverkusen è assai temibile, una formazione che in Germania è in crescita, mentre il Lokomotiv è quella materasso nel girone.

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega