Caso Salernitana-Lotito e possibile retrocessione: anche Lazio rischia la Serie A?

La Salernitana corre contro il tempo: sabato, alle ore 20:00, scadono i termini ultimi per iscrivere il club alla prossima Serie A. Le mosse di Lotito.

Il tempo stringe: Lotito deve risolvere il nodo Salernitana entro le 20:00 di sabato 3 luglio, quando scadrà il termine ultimo per l’iscrizione della squadra campana al prossimo campionato di Serie A. Ieri la FIGC ha respinto il progetto di trust presentato da Lotito, che comprendeva due società, del figlio Enrico e del genero Mezzaroma, come soggetti affidatari della squadra.

La federazione ha ritenuto non vi fossero le condizioni necessarie per garantire l’autonomia, economica e decisionale, del trust rispetto al committente. Lotito, dunque, sarà costretto a trovare una soluzione alternativa in tempi brevi perché, come ha ben sottolineato anche il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli “La Salernitana ha conquistato la Serie A sul campo e ha diritto a godere dei suoi meriti sportivi”.

Lotito, così come il presidente federale Gravina, è ben consapevole che la Salernitana meriti la massima serie, dopo ben 22 anni di attesa. Gravina ha più volte sollecitato il patron della Lazio, anche nei mesi scorsi, affinché non si giungesse alla condizione di conflitto d’interessi. L’attesa è stata oltremodo prolungata e ci si è ridotti all’ultimo per sciogliere una situazione intricata.

A proposito di Lazio, se la Salernitana non dovesse trovare un acquirente indipendente da Lotito, anch’essa rischierebbe l’esclusione dal prossimo campionato di Serie A. Rischio paventato da quanto sancisce l’articolo 16, comma 3, delle Norme Organizzative Interne (NOIF), secondo cui “In caso di mancato rispetto del termine, le società interessate incorreranno nella canzone dell’esclusione dal campionato di competenza“. Ciò significa che entrambe le società coinvolte nel conflitto d’interessi (Lazio e Salernitana, in questo caso), subirebbero medesima sorte senza che sia data facoltà al giudice sportivo di decidere quale squadra penalizzare. Lotito rischia di rimanere completamente a bocca asciutta. A meno che non troverà una soluzione entro sabato prossimo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus