Calciomercato: Valencia su Lemina, Lapadula e Gabbiadini

Cesare Prandelli, il nuovo allenatore del Valencia, già a gennaio potrebbe far sentire la sua esperienza italiana nella squadra spagnola. L’allenatore, infatti, ha già messo gli occhi su alcuni interessanti giocatori che militano nei top club di Serie A.

Valencia su Lemina, Lapadula e Gabbiadini
Mario Lemina

Innanzi tutto, c’è l’obiettivo Lemina. Il centrocampista della Juventus, infatti, soprattutto dopo il recupero di Marchisio, non sta più trovando molto spazio nella formazione bianconera, e con un eventuale arrivo di Witsel nella prossima finestra di calciomercato, potrebbe diventare un giocatore da cedere. Quest’estate il Leicester aveva fallito l’assalto con un’offerta di 20 milioni, ma a gennaio questa cifra potrebbe essere sufficiente per far partire Lemina.

Un altro nome caldo in questi giorni è Lapadula, del Milan. L’attaccante sta vivendo un ottimo periodo di forma, ma con i rossoneri è in ballottaggio con Bacca, che Montella generalmente preferisce, ma che nel Valencia potrebbe avere modo di mettere più minuti nelle gambe.

L’alternativa per il reparto offensivo è Manolo Gabbiadini. Nel Napoli, il giocatore non sta riuscendo a rendere come sperato e quando Milik sarà tornato probabilmente dovrà restare in panchina, quindi la volontà del giocatore di trasferirsi in Spagna c’è. Più complesse, invece, le trattative con la dirigenza azzurra, che vorrebbe una cessione definitiva, mentre il Valencia preferirebbe un prestito.