Calciomercato: Tianjin Quanjian offre 93 milioni per Diego Costa del Chelsea

Il calcio cinese punta a fare il salto di qualità, ormai si è capito. Il Tianjin Quanjian, la squadra allenata da Fabio Cannavaro, sembra disposta a offrire 93 milioni di euro per Diego Costa, il centravanti del Chelsea. Una cifra folle, ma allineata perfettamente alle possibilità economiche delle squadre cinesi che ormai stanno sostituendo, in fatto di capitali, le squadre arabe.

Fonte immagine: Xevathethao.vn

Qualche giorno fa, Carlos Tevez si è trasferito allo Shanghai Shenhua e guadagnerà una cifra attorno ai 40 milioni di euro (all’età di 33 anni). Tevez diventerà compagno di squadra di Demba Ba e degli ex interisti Obafemi Martins e Fredy Guarin.

Se la Cina riuscisse a strappare Diego Costa al Chelsea, il campionato cinese inizierebbe ad assumere un ruolo importante nel calcio mondiale perchè adesso come adesso, i giocatori di livello internazionale che giocano in Cina sono parecchi. Oscar, Lavezzi, Gervinho, Hulk, Pellè, Luis Fabiano, Jackson Martinez, Paulinho e Ramires (solo per citarne alcuni).

Ogni giocatore che milita nel campionato cinese viene ricoperto di soldi e di gloria e nessun campionato può competere con le cifre folli del calcio cinese. Gervinho, per esempio, riceve 150 mila euro ogni gol segnato. Pensate la distanza con il calcio italiano. L’anno scorso Higuain segnò 36 reti col Napoli e De Laurentis avrebbe sborsato una cifra come 5 milioni e 400 mila euro. C’è il grosso rischio quindi che la deriva economica cinese travolga il calcio mondiale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano