Calciomercato Roma: Sarri vuole Manolas al Chelsea, il greco dice “no”

I Blues decisi a pagare la clausola rescissoria per Manolas. L’ultima parola ora spetta al greco.

Il Chelsea, che a breve ufficializzerà Sarri come nuovo tecnico, punta dritto su Kostas Manolas. Il difensore, lo scorso anno vicinissimo al trasferimento allo Zenit San Pietroburgo salvo poi un clamoroso dietrofront prima della firma del contratto, anche quest’anno è nella lista dei nomi più appetibili di casa giallorossa.

Kostas Manolas (Fonte Facebook)

Un trasferimento saltato all’ultimo e un rinnovo di contratto con inserimento della clausola rescissoria del valore di 39 milioni di euro. Un’occasione che, secondo Sportitalia, il Chelsea vorrebbe cogliere al volo, ma ancora una volta dovrà essere il centrale greco a dare il benestare al trasferimento. 

Benestare che il numero 44 giallorosso sembrerebbe non voler proprio concedere. Dopo un’ottima annata culminata dal gol del 3-0 che ha deciso la qualificazione alla semifinale di Champions League nella storica remuntada col Barcellona, il greco è diventato ancor di più un idolo della tifoseria e il suo attaccamento verso la maglia giallorossa è sembrato notevolmente aumentare. 

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, anche la società capitolina non avrebbe alcuna intenzione di cedere uno dei suoi pilastri difensivi nonché punto fermo della squadra, nonostante il Chelsea pare faccia sul serio avendo già incassato il no dai primi due nomi fatti da Mauizio Sarri per il reparto arretrato: Rugani e Koulibaly. Manolas-Chelsea un’ipotesi che potrebbe presto ricevere la “fumata nera”.