Calciomercato Roma, il punto sulle trattative: riscatto e rinnovo per Nainggolan, Cech arriva a fine stagione?

Radja Nainggolan

In casa Roma, oltre al sentitissimo derby in programma domenica alle ore 15, tiene banco il caso Nainggolan. La società giallorossa ovviamente non intende in alcun modo privarsi del centrocampista belga di origini indonesiane ma deve fare i conti con i giochi al rialzo del Cagliari per il riscatto della seconda metà del cartellino e le manovre di disturbo degli altri club, fortemente interessati ad uno dei giocatori dal rendimento più elevato fino ad ora in Serie A. Giulini chiede infatti circa 12-13 milioni per la cessione della seconda metà del cartellino mentre Walter Sabatini non vorrebbe spendere più di 8-9 milioni; a metà strada l’accordo potrebbe presto essere raggiunto e i soldi da girare ai sardi deriverebbero dalle imminenti operazioni riguardanti Bertolacci e Jedvaj.

Il primo è in procinto di essere riscattato dal Genoa per circa 4 milioni mentre il biondo terzino attualmente in prestito al Bayer Leverkusen è già pronto a trasferirsi definitivamente in Bundesliga per una cifra vicina ai 6,5 milioni di euro. Già avviati inoltre i contatti tra la Roma e l’agente di Nainggolan, Alessandro Beltrami: sul piatto una proposta di rinnovo con un sostanzioso adeguamento che porterà il numero 4 giallorosso a guadagnare circa 2,5 milioni a stagione.

Capitolo portiere: dopo un primo iniziale avvicinamento a Neto, estremo difensore che ha già annunciato che non rinnoverà il suo contratto con la Fiorentina, la Roma pare aver sciolto i dubbi sull’obiettivo in vista del prossimo anno. Si tratta di Petr Cech, portiere del Chelsea chiuso ai Blues dalla concorrenza di Courtois e nome molto apprezzato dalla tifoseria giallorossa. Secondo diverse fonti Sabatini avrebbe già chiuso l’accordo con il colosso ceco e anche Mourinho sarebbe felice di cedere il giocatore ad una squadra che non sia diretta avversaria in Premier League. Arsenal e Liverpool hanno infatti manifestato più volte un forte interesse presentando anche diverse offerte rispedite però fino ad ora al mittente. Nelle prossime settimane ci saranno sicuramente ulteriori sviluppi.

Per ciò che riguarda le trattative minori da registrare uno stop all’affare che dovrebbe portare Urby Emanuelson dalla Roma all’Atalanta. L’accordo fra i club è già stato trovato ma l’olandese tentenna ancora sulla possibilità di trasferirsi alla corte di Colantuono. Sempre vigile sulla situazione legata a Marco Borriello invece il Genoa: le difficoltà ad arrivare a Facundo Ferreyra infatti hanno spinto il Grifone a riallacciare i contatti per l’attaccante napoletano il quale vanta un passato importante in Liguria e che potrebbe rilanciarsi in una piazza importante come quella genoana. Si procede con ottimismo invece all’acquisto del giovane Ezequiel Ponce dal Newell’s Old Boys: 5 milioni per il 60% del cartellino col giocatore che resterebbe ancora un anno in Argentina.

Dario Camerota