Calciomercato Roma: piace Isak

Resta incerto il futuro di Edin Dzeko alla Roma. Nonostante il gol vittoria contro l’Udinese di sabato scorso, arrivato dopo quasi un anno di digiuno di reti all’Olimpico, il bosniaco sembra destinato a lasciare la capitale. Il club giallorosso non rimane con le mani e sta già sondando vari profili per il numero 9 che verrà.

Secondo quanto raccolto dal portale calciomercato.it , un profilo che potrebbe interessare a Trigoria è quello di Alexander Isak, 19enne attaccante svedese del Willem II in prestito dal Borussia Dortumund. 

Identikit– Nato in Svezia da genitori eritrei, a 6 anni entra nel settore giovanile dell’AIK, una delle principali squadre svedesi. Con il club di Solna esordisce con gol nei professionisti a sedici anni nella gara di Coppa di Svezia contro il Tenhult. Il 7 aprile debutta poi in campionato, alla seconda giornata sul campo dell’Östersund ripagando la fiducia di mister Andreas Alm con la rete del 2-0. Con i suoi 16 anni e 199 giorni, diventa così il più giovane marcatore del campionato svedese nella storia del club.

Le caratteristiche– A dispetto del metro e novanta di altezza, è molto abile nello sgusciare tra i difensori. Dotato di uno spiccato senso del gol, sa anche andare indietro per ricevere ed avviare l’azione usando la progressione, suo punto forte.

Tutte caratteristiche che hanno scatenato un’asta tra le big d’Europa con il Borussia Dortmund uscito vincitore. Il club tedesco ha versato 8,6milioni di euro nelle casse dell’Aik.

C’è chi dice no– Prima di accettare l’offerta tedesca, Isak è stato oggetto del desiderio di moltissime squadre, tra tutte il Real Madrid. La trattativa con i blancos non andò in porto proprio per il clamoroso rifiuto dello stesso giocatore, convinto che a Madrid non avrebbe trovato lo spazio necessario per affermarsi.  

Non che in Germania abbia trovato tutto questo grande spazio, visto il minutaggio limitato che Lucien Favre gli ha concesso. 

Alexander decise così di cercare gloria altrove, trovando nel Willem II la soluzione perfetta. Proprio con la squadra che fu di Van Dijk e Frenkie de Jong, ha potuto far vedere le proprie qualità in un palcoscenico più importante e ampio, con dodici gol in altrettante partite. Numeri che, inevitabilmente, hanno attirato nuovamente l’attenzione dell’Europa intera, tra cui la Roma.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili