Calciomercato Roma: occhi su Lobotka del Celta Vigo, ma c’è anche il Betis

I giallorossi guardano in Galizia per rinforzare il proprio centrocampo.

Con l’addio di De Rossi a fine stagione e con la possibile partenza di Zaniolo, la Roma dovrà intervenire per forza di cose sul centrocampo, reparto che quest’anno ha dato non pochi grattacapi a Di Francesco e Ranieri. Il nome nuovo per il centrocampo giallorosso è Stanislav Lobotka, slovacco classe 1994 in forza al Celta Vigo da due anni. Il centrocampista interessa alla Roma che, tuttavia, non ha ancora preparato un’offerta da far recapitare sulla scrivania dei galiziani.

Lo slovacco, fino a Gennaio, era seguito da un’altra squadra di Serie A, il Napoli, ma le richieste del Celta Vigo erano troppo alte, con il club che chiedeva il pagamento della clausola rescissoria di circa 40 milioni. La stagione di Lobotka non è stata molto positiva, con lo slovacco evanescente in molte delle partite del Celta e ciò potrebbe portare ad un abbassamento delle pretese del club spagnolo che potrebbe accettare minimo una trentina di milioni. Se la Roma vuole il giocatore, però, deve sbrigarsi visto che nonostante un campionato sottotono, è ancora molto ricercato.

Su Lobotka, infatti, c’è anche il Betis Siviglia e l’interesse andaluso è molto forte, tant’è che il club biancoverde avrebbe già pronta un’offerta per il Celta Vigo di circa 20 milioni di euro più il cartellino di Ryad Boudebouz, in prestito proprio al Celta da gennaio. Proposta che potrebbe anche andar bene al Celta che sa di dover cambiare qualche tassello dopo aver giocato un campionato molto al di sotto dei suoi standard. Vedremo se la Roma risponderà nei prossimi giorni e trasformerà il suo interesse in una trattativa vera e propria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei