Calciomercato Roma: Monchi spinge forte su Bailey

Dopo il caso Malcom i giallorossi provano a riattivarsi sul mercato e preparano un’offerta importante per Leon Bailey, esterno offensivo giamaicano.

leon bailey

Leon Bailey è la nuova ossessione di Ramon Monchi. Il direttore sportivo spagnolo è rimasto offeso e deluso da Bordeaux e Barcellona per il caso Malcom, ed è ancora più deciso a trovare un’ala offensiva di piede sinistro per la Roma di Eusebio Di Francesco.

Uno slot vero e proprio che manca da quando una stagione fa Mohamed Salah ha lasciato i giallorossi per andar a fare le fortune del Liverpool. Uno slot che adesso potrebbe essere riempito dal veloce e giovane Leon Bailey, esterno offensivo completo del Bayer Leverkusen, che gioca sia a destra che a sinistra.

Nelle ultime ore si parlava di una richiesta dei tedeschi vicina ai 100 milioni di euro, ma sembra un vero bluff. La Roma non vuole investire più dei 45 milioni di euro già concordati fra Monchi e Pallotta, la somma che sarebbe stata spesa per Malcom. I giallorossi stanno trattando con il Leverkusen, avendo anche come interlocutore privilegiato un grande ex in comune, Rudi Voeller.

Rimane comunque come possibile alternativa a Bailey un altro giocatore dell’Ajax, David Neres, e in sottofondo il molto più costoso Christian Pulisic.